x

Utilizza collega per associare tra loro i tuoi contenuti, per esempio:

  • una photogallery alla gita o all'itinerario
  • un evento in agenda al link del sito dell'organizzatore

Monte Cervandone

Descrizione

Splendida gita, molto lunga e impegnativa sia tecnicamente che fisicamente, soprattutto le diverse ore di “portage” sci nello zaino (salita dal Ferrari, salita verso la vetta e traversata al Marani, sempre con gli sci nello zaino). Partiamo per primi dall’Alpe Devero verso le 6,30. Arrivati alla base del Ferrari e di quello più a dx, tra forti raffiche di vento, siamo un po’ indecisi sulla scelta tra i due; alla fine optiamo per il Ferrari. Ivan ci abbandona per il troppo vento che sopra sarà allucinante e scende ripellando poi al Passo della Rossa (sciatona!). Tracciamo con non poca fatica il ripido canale; a circa metà, il passaggio sul II° ci fa tribulare un po’, soprattutto per via della neve un po’ inconsistente. Più sopra invece è durissima e si va via meglio. Fuori dal canale, risaliamo i pendii verso la base della crestina finale, dove lasciamo gli sci, e lungo la cresta rocciosa arriviamo finalmente in vetta. Bellissima neve ventata con una spolverata di farina fino alla conca a q. 3020. L’idea di scendere dal canale che salendo è a dx del Ferrari, purtroppo, è da abbandonare, visto il fortissimo vento che soffia anche nel canale e la neve che... non ci convince. Quindi, rimessi i ramponi, traversiamo verso il Marani; al colle, le raffiche sono indescrivibili e quindi giù alla svelta sugli splendidi e inizialmente ripidi pendii. Primi 100 mt. su neve troppo dura per via del vento; ma poi... discesa memorabile su neve farinosa pressata dal vento, via via trasformata con 3-4 dita di farinetta umida, fino ai Piani della Rossa, dove ci ritroviamo con Ivan. Da qui neve marcia ma pistata, su ottimo fondo ancora duro, fino in fondo. Con Zamma.

Dettaglio gita

Tempo percorso: 1 giorni, 5 ore Fatto il: domenica, 11 marzo 2012
Attivita': Scialpinismo Partenza: Alpe Devero
Arrivo: Monte Cervandone  

Condizioni del percorso

Buone condizioni nel can. Ferrari. Sciata super: neve farinosa pressata e poi primaverile in basso.

Mezzi/Impianti Utilizzati

Nessuno

Condizioni Meteorologiche

Giornata splendida ma con vento fortissimo in quota. Fortunatamente temperature non fredde.

Non ci sono ancora voti