x

Utilizza collega per associare tra loro i tuoi contenuti, per esempio:

  • una photogallery alla gita o all'itinerario
  • un evento in agenda al link del sito dell'organizzatore

Da Ca Bossi al Rifugio Murelli

Descrizione

Anche oggi riesco a trovare del tempo per un escursione con Adele. Al mattino si lavora, ma appena smetto (alle15.00) si parte. Il tempo non è eccezionale quindi la meta è più tranquilla. Con l’auto saliamo da Cernobbio sino alla località Ca Bossi. Sole e nuvole si alternano sopra di noi. Passiamo dal Rifugio Bugone e arriviamo al Rifugio Murelli (CAI di Moltrasio) verso le 18.00 con scorpacciata di fragoline di bosco. Ci rimane ancora del tempo prima di cena e quindi decidiamo per una veloce salita al vicino Monte Colmegnone. Per arrivarci passiamo anche dall’Agriturismo Roccolo San Bernardo dove acquistiamo delle ottime formaggelle di capra. Dal Colmegnone il panorama sul Lario è proprio bello. Ritorniamo al Rifugio e, mentre ci godiamo il panorama, nel prato proprio sotto il rifugio, Adele scorge una grossa cerva che bruca tranquillamente a circa 20/30 metri da noi. Riesco a scattare un paio di foto prima che si accorga di noi e scappa nel bosco. Ottima cena al Rifugio (dentro, perché fuori piove) e poi a nanna: abbiamo un camerone di circa 20 posti tutto per noi. Al mattino sveglia presto. Il tempo è brutto, le nuvole coprono tutto il cielo ma il lago si vede. Partiamo alle 8.00, dopo colazione. Ritorniamo a Ca Bossi e con l’auto saliamo al Santuario della Madonna del Bisbino che è chiuso come è chiuso anche il bar accanto (speravamo il contrario). Anche il panorama è rovinato dal brutto tempo e così si ritorna a casa anche perché nel pomeriggio e alla sera si lavora.

Dettaglio gita

Tempo percorso: 2 giorni Fatto il: venerdì, 13 luglio 2012
Attivita': Escursionismo Partenza: Ca Bossi
Arrivo: Rifugio Murelli  

Non ci sono ancora voti