x

Utilizza collega per associare tra loro i tuoi contenuti, per esempio:

  • una photogallery alla gita o all'itinerario
  • un evento in agenda al link del sito dell'organizzatore

Levanna occidentale

Partenza: Chiapili di Sopra (Valle dell'Orco, str. per Lago Serrù) Arrivo: Levanna Occidentale
Altitudine di partenza (m.): 1770 Altitudine di arrivo (m.): 3593
Tempo percorso: 1 giorni, 7 ore Data della gita: domenica, 17 giugno 2012
Attivita': Scialpinismo Difficolta': OSA - per Ottimo Sciatore Alpinista
Dislivello positivo (m.): 2300 Dislivello negativo (m.): 2300
Esposizione: W - Ovest Altitudine Massima (m.): 3593
Altitudine Minima (m.): 1770  

Descrizione

Da Chiapili di Sopra, lungo la strada per il Lago Serrù, seguire a sx la stradina sterrata (sbarra) che dopo una breve e leggera discesa si immette nel vallone del Carro. Seguirla fino in fondo alla valle e, quando questa svolta a sinistra, si prosegue dritti nel vallone. Si segue poi un largo canale che sale leggermente sulla sx. Verso la fine del canale, si traversa a dx, fin nei pressi di una barriera rocciosa (bivio per l'it. alla Cima del Carro). Salire in dir. SW verso il Colle del Carro, traversando prima a sx e poi puntando direttamente al colle (questo tratto è molto esposto, spesso è preferibile salirlo a piedi con i ramponi). Dal colle (mt. 3149), tolte le pelli, scendere verso SW, per circa 200 mt. tenendo la dx e per bei canali-pendii arrivare al rif. del Carro (mt. 2780). Lasciare il lago sulla sx e, dopo un lungo tratto semipianeggiante, salire un breve canale esposto a NW, pervenendo così su facili pendii che si seguono fino al Col des Pariotes (mt. 3034). Abbassarsi leggermente (S) e poi salire su pendenze via via più sostenute, fino alla base del ripido pendio a ca. q. 3000 mt. che sale verso dx e che porta sulla cresta NW della Levanna occ. Senza raggiungere la cresta, tenersi sul versante NW (pendii ripidi e piuttosto esposti) e salire puntando all’ampia e pianeggiante cresta N della Levanna. Lasciati gli sci, percorrere gli ultimi metri di cresta a piedi (event. con piccozza e ramponi).
DISCESA: per lo stesso itinerario.
Oppure, per accorciare un po' il percorso e il dislivello, scesi a circa q. 3000 traversare verso dx il Gl. Derriere des Lacs (dir. N), imboccando un evidente traverso che riporta poi ai pendii sottosanti il colle del Carro.

Attrezzatura

Piccozza e ramponi