Dai Piani di Bobbio al Rifugio Grassi

10
0
1916

Commenti

Alessandro Perego 9 anni, 2 mesi

Belle foto e bel percorso molto panoramico.

  • Domenico Vitarelli 9 anni, 2 mesi

    STREPITOSO PAESAGGIO!!! Complimenti.

  • eugenio gottifredi 9 anni, 2 mesi

    che belle e che bei posti!! ciao

  • Riccardo Testa 9 anni, 2 mesi

    Gallery molto bella e dettagliata per luoghi e montagne che adoro!

  • maurizio crespi 9 anni, 2 mesi

    Bencini Comet, ero piccolo, era famosa, e ce l'aveva mio zio Lorenzo. Emanuele, perchè dici questo? Molte moderne (anche se non delle più economiche) hanno il simulatore di diaframma, e danno la possibilità di visualizzare la profondità di campo anche sul display.

  • Emanuele Musitelli 9 anni, 2 mesi

    per Maurizio M . ho sempre avuto la pentax mx fino al 2004 ,logicamente non era digitale ,per poi convertirmi nel digitale con una compat 6 mega pixel dell' hp, (da giovane usavo un korolette della Bencini ,una macchina del dopoguerra ,sostanzialmente avra' l'eta' di Crespi) ciao

  • Maurizio Motta 9 anni, 2 mesi

    Maurizio C. e le sue lezioni di tecnica fotografica sono impareggiabili!...Emanuele, hai ancora Pentax? E se no, prima quale modello avevi? Ciao

  • Emanuele Musitelli 9 anni, 2 mesi

    bravo Maurizio ,sei stato bravissimo nella spiegazione , anche se l' ultimo aspetto della simulazione era adottato ,penso , sulle vecchie macchine reflex ,come la mia vecchia pentax ciao

  • maurizio crespi 9 anni, 2 mesi

    Belle, veramente belle! PER LUCA VEZZONI: credo che nessuno abbia capito la tua domanda, perchè ti riesce difficile credere che una reflex abbia una simile profondità di campo? E' l'ottica, di qualsiasi macchina, anche di un banco ottico, che più è grandangolare e più, chiudendo il diaframma, mette a fuoco da - a. mi spiego: su di un fish-eye (16 mm per il full frame) diaframmi a 22 e porto il simbolo dell'infinito in corrispondenza del simbolo a destra f22, in corrispondenza di f22 a sinistra ho il simbolo di 25 centimetri. Quindi la profondità di campo va da 25 cm all'infinito. Esmpio: se dalla Grigna vedi l'Appennino Ligure, sarai a fuoco dai sassi poco avanti ai tuoi piedi fino all'Appennino, appunto. Se poi aggiungo un corto tubo di prolunga (da macro, per intenderci) la messa a fuoco partirà dalla LENTE FRONTALE dell'obiettivo. Ossia, il filo d'erba che TOCCA L'OBBIETTIVO sarà perfettamente a fuoco! Non so se mi spiego!!!