Piramide Casati, spigolo Vallepiana

13
2
879

Commenti

maurizio crespi 9 anni, 1 mese

E' solo un sofismo, va bene anche così, ognuno vede i propri scatti evidentemente a modo suo, così come i sensori delle varie marche registrano i fotogrammi a modo loro, e non è detto che uno registri meglio dell'altro. Comunque è vero, quante volte vorresti aver lasciato tutto quel peso a casa! Poi mi mancherebbe non solo la documentazione ma vista la mia passione per la fotografia, mi mangerei altro che le mani per aver mancto quegli scatti!!!

  • Luca Vezzoni 9 anni, 1 mese

    Ecco, grazie Maurizio. La 5 fa parte di quelle foto che potresti evitare di fare ma che alla fine scatti ugualmente. Probabilmente avevo perso il tempo (avrei ripreso l'escursionista qualche secondo prima). Il Nibbio e le nebbie sulla destra però non li eliminerei dalla foto. Riguardo alla domanda.. beh, a volte penso che se lasciassi a casa la fotocamera mi gusterei di più la gita, ma poi rimarrei senza documentazione (che tiene vivo il ricordo). Legati ad una corda alcune inquadrature sono obbligate, ma cerco di fare del mio meglio.

  • Luca Vezzoni 9 anni, 1 mese

    Grazie Pio. Divertimento puro, peccato solo che la via fosse troppo corta.

  • Pio Rota 9 anni, 1 mese

    ciao Luca complimenti bella faticaccia ma buon risultato

  • maurizio crespi 9 anni, 1 mese

    Dal mio punto di vista solo la 5 è un po' dispersiva, per le proporzioni dell'omino perse nel paesaggi. Io l'avrei inquadrata in verticale mettendo la persona in basso a dx (ma non troppo) con una maggior focale (tele) per dare aria a sx e importanza all'uomo, che oltre che piccolo nel tuo scatto è anche fin troppo centrato. Le altre sono tutte di buon taglio, con la tecnica tipica del reporter di montagna. Cura dell'esposizione, dell'inquadratura e dei passaggi su roccia denotano cura verso la fotografia oltrechè passione per la montagna, a dimostrazione che non è sufficiente schiacciare un bottone. Con l'impegno messo nelle foto e nella scalata ti sei sentito laboratorio fotografico semovente? (E vi prego di credere che non è una domanda polemica o peggio retorica!)

  • Luca Vezzoni 9 anni, 1 mese

    E quindi... dominanti verdognole a parte.

  • maurizio crespi 9 anni, 1 mese

    Giammai ragazzo, giammai! Ho intenzione di infierire ancora a lungo, non pensavo che insegnare (per modo di dire) fotografia agli adulti fosse così complicato. Meglio era quando insegnavo fotografia alle elementari di Lecco !!!

  • Maurizio Motta 9 anni, 1 mese

    Noi non abbiamo fatto il giro completo "causa nebbia"; dalla vetta si potevano vedere solamente Disgrazia e Badile...niente Monte Rotondo e niente Legnone. Un complimento particolare per "il gracchio sulla stella", è quasi "grafica"!

  • Luca Vezzoni 9 anni, 1 mese

    Ciao ai due Maurizi. Sig. Crespi non vorrà privarmi del suo utile parere sugli scatti..

  • Maurizio Motta 9 anni, 1 mese

    Scusa la domanda fuori tema: tu sei il "vezz" che ha postato su on ice la traversata Pizzo Alto-monte Rotondo? Ciao

  • maurizio crespi 9 anni, 1 mese

    'N boia, ne son tagliato fuori... :-(((

  • Maurizio Motta 9 anni, 1 mese

    Bella salita e belle foto!...Mi hai fatto venire voglia di tornarci! Ciao