Chiesa dei Morti Nuovi 1795-1801

16
8
520

Commenti

Renato Aldo Ferri 5 anni, 5 mesi

Un particolare saluto ai visitatori di questa galleria, sono molto contento che apprezziate le bellezze che offre questa valle, senza togliere nulla alle altre; non vorrei ripetermi ma nel momento della visita mi immergo in quei anni e immagino...ciao Renato.

  • Renato Aldo Ferri 5 anni, 5 mesi

    Ciao Fabio, ho fatto una visita al MAT di Clusone per la bella mostra di Matteo Zanga, ti dirò molto bella; una foto mi ha colpito, quella notturna con la luna le stelle e le tende illuminate internamente dalle lampade ed un bianco quasi accecante delle pareti di quelle montagne. Inoltre alle foto nel percorso del museo si possono vedere la meraviglia dei meccanismi storici degli orologi dei campanili, che artisti che c'erano... e ci sono, fotograficamente parlando.

  • Renato Aldo Ferri 5 anni, 5 mesi

    Grazie della visita a Eugenio, Agnese e Daniela.

  • Renato Aldo Ferri 5 anni, 5 mesi

    Ciao Claudia sono contento che ti sei gustato le gallerie, un pò meno per l'afa e il caldo che anche qui ci ha disturbato. Ciao bacioni, Aldo

  • Renato Aldo Ferri 5 anni, 5 mesi

    Grazie Fabio, senz'altro vedrò la mostra fotografica proposta dal MAT - Museo Arte Tempo in collaborazione con il "Circolo Fotografico 93" di Villa d'Ogna nel ventesimo anniversario di fondazione.

  • Margherita DolceVita 5 anni, 5 mesi

    L'autore è Matteo Zanga

  • Fabio Ghisalberti 5 anni, 5 mesi

    Renato, visto che sei in zona ti consiglierei di andare al museo di Clusone. C'è una bella mostra fotografica (non ricordo l'autore, ma lavora anche per Orobie). L'ingresso è gratuito. Complimenti e ciao

  • claudia lietti 5 anni, 5 mesi

    Ciao Aldo mi sono gustata le tue gallerie come sempre splendide un abbraccio dall'afa di Terno d'isola

  • Renato Aldo Ferri 5 anni, 5 mesi

    Beh, onestamente devo dire che Maurizio ha corretto il mio tiro fotografico, e ad ogni scatto guardo oltre il mirino; Ciao Margherita è dal 29 giugno che sono a Fino del Monte e tutti i giorni sono sempre in un luogo diverso ci sono delle bellezze nelle nostre Orobie che scopro anno dopo anno. Questa mattina ad esempio, per sopperire alla calura, sono stato nella pineta di Clusone mi sono recato alla cappelletta dei Morti Vecchi, poi sono salito a San Rocco di Piario e nel ritorno sono sceso a Fiorine visitando il Parco attrezzato per i "Tarzan turisti". Così ho comparato le due chiese dedicate ai Morti dalla popolazione Clusonese, immergendomi con la mia fantasia in quei anni di pestilenza e di scontri con invasori diversi. Per Cristian posso solo dire che ne vale la pena specialmente una visita con la famiglia, questo altopiano non finisce di stupire per l'arte ma meglio ancora per la sua storia. Ciao e grazie a voi, Margherita, Cristian, Maurizio, Angela e Alessandro, alla prossima!

  • Margherita DolceVita 5 anni, 5 mesi

    io spero che nei tuoi commenti Maurizio ci sia tanta ironia ;-)

  • maurizio crespi 5 anni, 5 mesi

    Marghe, mica mi arrabbio, poi Renatone mi dà sempre retta, per questo i suoi scatti sono sempre meglio, e belli da vedere!!!

  • Cristian Riva 5 anni, 5 mesi

    Prenderò spunto anch'io per farci una visitina! Grazie Renato!

  • Margherita DolceVita 5 anni, 5 mesi

    una chiesetta tutta da vedere, hai fatto bene a fare una gallery, questo sito dovrebbe servire soprattutto per far conoscere le bellezze delle nostre Orobie e a scambiarci qualche conisiglio per gite e itinerari. So che farò arrabbiare Maurizio ma a me non interessa delle zummate di troppo o delle inquadrature perfette ;-) GRAZIE per il testo, molto interessante

  • Renato Aldo Ferri 5 anni, 5 mesi

    Grazie Maurizio, ne terrò conto per la post-produzione! Ciao

  • maurizio crespi 5 anni, 5 mesi

    Sostanzialmente bella questa raccolta, pur con qualche ripetizione e qualche zoomata di troppo. Zoomata che manca nella bella inquadratura 1, dove a sx un rametto e a dx una minima porzione di tetto disturbano anzicheno. Se zoomazi un filo... O se hai un fisso facevi 2 passi avanti era perfetta.