Swiss ski-alp: Piz d'Agnel e Tschima da Flix

2
0
1499

Oggi con Tino, Muro e Aga ci concediamo la prima trasferta della stagione in terra Elvetica visto che in Engadina è previsto Sole, mentre sulle Orobie tempo uggioso.

Si parte con il buio e viaggiamo spediti verso il Maloja e lo Julierpass che raggiungiamo alle prime luci mentre qualche nuvola gira in cielo facendoci un po' preoccupare.

Ci incamminiamo però fiduciosi nelle aperture e ci dirigiamo verso la Fuorcla d'Agnel tracciando in pochi centimetri di neve nuova. Raggiunti i 2983 del passo ci gustiamo un momento il panorama prima di cambiare assetto e scendere poche centinaia di metri per raggiungere la Vadret d'Agnel. Rimesse le pelli saliamo e raggiungiamo la Fuorcla da Flix. Da qui sono ben visibili le creste che portano rispettivamente al Piz d'Agnel e alla Tschima da Flix.

La cresta dell'Agnel pare ripida e delicata e Aga opta per la salita diretta al Flix mentre noi proviamo ad andare a vedere da vicino. Fortunatamente le condizioni sono buone e proseguiamo tranquillamente con gli sci fermandoci solo per mettere i rampanti. In breve tempo raggiungiamo la vetta da dove il panorama è grandioso. Dopo la breve pausa iniziamo delicatamente la discesa con gli sci, ma a circa metà dobbiamo toglierli per un breve tratto a causa dei sassi.

Ritornati alla Fuorcla da Flix ri-cambio assetto e su per l'ampia cresta fino alla seconda vetta di giornata dove il gruppo si compatta. Il Sole splende meraviglioso e sotto di noi si apre la discesa dalla Val Calderas... che meraviglia!! Scendiamo il primo tratto di esilie cresta a piedi poi, indossati gli sci ci tuffiamo in questo morbido oceano bianco che ci fa divertire come bambini e ci porta velocemente nei pressi della Chamanna Jenatsch dove, baciati dal Sole, ci godiamo la meraviglia del posto ed il pranzo.

Ora non ci resta che risalire i circa 300 metri che ci separano dalla Fuorcla d'Agnel, con calma e passo costante anche questa salita è alle spalle. Da qui non ci resta che scendere veloci, cercando le zone dove la neve è ancora bella, fino a raggiungere l'auto e chiudere questa grandiosa gita.

Commenti

Marco Caccia 3 anni, 9 mesi

Grazie mille!

  • Tommaso Garota 3 anni, 9 mesi

    belle! bravo!