FARFALLE NELLE OROBIE

7
2
498

I Lepidotteri, o farfalle, sono insetti olometaboli quasi sempre dotati, allo stato adulto, di quattro ali membranose ricoperte di minutissime scaglie embricate, donde il nome scientifico dell'ordine che significa "ala squamata" (dal greco: lepidos = squama; pteron = ala).

Commenti

Redazione Orobie 1 anno, 5 mesi

Ne siamo felici.

  • Renato Aldo Ferri 1 anno, 5 mesi

    Grazie mille alla Redazione Orobie.

  • Redazione Orobie 1 anno, 5 mesi

    Ne siamo felici.

  • Emanuele Musitelli 1 anno, 5 mesi

    Sempre un bel classico tipico delle tue gallery ,un saluto

  • Renato Aldo Ferri 1 anno, 5 mesi

    Grazie Emanuele, un saluto da parte mia!

  • Redazione Orobie 1 anno, 5 mesi

    Bentrovato Renato anche da parte della redazione!

  • Renato Aldo Ferri 1 anno, 5 mesi

    Grazie mille, non vi ho mai dimenticato, anzi me ne faccio una colpa per non aver postato le mie fotografie. Mi dovrò rifare, saluti!

  • mariolu sonzogni 1 anno, 5 mesi

    è un piacere rivedere le tue foto... ci mancava l'esperto degli insetti :-D

  • Renato Aldo Ferri 1 anno, 5 mesi

    Grazie Marioluigi, segue sempre le tue escursioni. Ciao

  • Francesca Viganò 1 anno, 5 mesi

    Adoro le farfalle da quando ero bambina. Il loro passaggio da bruchi goffi, a volte un po' schifosi, agli eterei insetti che escono dalle crisalidi è sempre una sorpresa. Le tue immagini sono davvero belle, Renato, considerata anche la difficoltà di catturare l'attimo. Complimenti e bentornato, ciao!

  • Renato Aldo Ferri 1 anno, 5 mesi

    Ti ringrazio Francesca è la mia passione. Ciao alle prossime!

  • Daniela Pesenti 1 anno, 5 mesi

    La primavera porta fiori e farfalle stupende , ma porta anche un grande amico !!! Ciao Renato , è bello ritrovarti in Orobie . Mi auguro tutto bene , complimenti le tue farfalle sono bellissime ...e mi raccomando non volare via subito . Un abbraccio dai miei monti !

  • Renato Aldo Ferri 1 anno, 5 mesi

    Eccoti dolce Daniela sei sempre carina nei tuoi commenti. È stato un periodo un po' triste per la perdita della mamma che nonostante tutto mi spronava dicendomi di continuare con la passione che ho per la fotografia che non ho mai trascurato ma ha indebolito la voglia di fare lunghe escursioni. Ti ringrazio, ritornerò a volare sulle splendide Orobie. Un abbraccio.

  • Daniela Pesenti 1 anno, 5 mesi

    Come ti capisco Renato , ci sono passata anch'io quando è mancato mio fratello , e dopo 4 mesi mio papà ! Non volevo più scattare foto , ma poi è venuto in sogno mio fratello dicendomi che stava bene , e che era felice nel vedermi a fare foto ..un contatto di emozioni , che dedico sempre a lui ! Ti sono vicina , è un momento delicato Renato forza ...un caro saluto e tanto bene !