Il Ponte nel cielo nelle immagini di Massimo Tognolini

0
3
2826

5.500 persone nel primo fine settimana di apertura del Ponte nel cielo in Val Tartano. Dopo l'inaugurazione, sabato 22 settembre, in tantissimi hanno voluto provare l'emozione del ponte sospeso.  

Il nastro è stato tagliato dagli anziani e dai bambini del paese, poi tutti sulla lunga passerella che collega Campo Tartano alla località Frasnino, dove si trovano diversi maggenghi e alpeggi. Oltre alla funzione di collegamento, il ponte vuole essere soprattutto un'attrazione turistica, un modo per valorizzare questi splendidi paesaggi. Nei due punti d'accesso sono indicate le escursioni che si possono compiere nella zona. 

L'opera è stata realizzata dal Consorzio Puscaresc con il sostegno di Fondazione Cariplo e di tanti privati che hanno donato uno dei 500 assi in larice che compongono la struttura. E' larga un metro, si sviluppa su 234 metri di lunghezza e detiene il record europeo di altezza essendo sospesa a 140 metri sopra il torrente Tartano

Presenti alla cerimonia di inaugurazione il direttore di Orobie Paolo Confalonieri e il fotografo Massimo Tognolini. Ecco alcuni dei suoi scatti! La nostra redazione ha seguito infatti in diretta Facebook la mattinata.