Amici di Italcementi in gita al rifugio Gherardi

0
2
4170

Giornata particolare, quella di domenica 23 giugno 2019, per un buon numero di dipendenti, familiari e amici di Italcementi che, in compagnia di Orobie, hanno compiuto una passeggiata tra natura e gastronomia nella splendida Valle Taleggio, in provincia di Bergamo. Meta è stato il rifugio Angelo Gherardi, situato ai piani d'Alben, a 1.650 metri di quota, una struttura di proprietà del Cai di Bergamo e gestita dai volontari dell'Operazione Mato Grosso che si impegnano in maniera continuativa a garantire un ottimo servizio di accoglienza, ristorazione e pernottamento.

In particolare, il ricavato dell'impegno di questi volontari è interamente devoluto al sostentamento dell'attività sanitaria dell'ospedale di Chacas, in Perù, una zona poverissima delle Ande.

L'escursione si è aperta, all'imbocco del sentiero in località Quindicina di Pizzino, con il saluto del direttore di Orobie, Paolo Confalonieri, che ha partecipato alla giornata insieme agli accompagnatori di media montagna Mario Calzoni e Paolo Cattaneo. Sono stati loro a descrivere le norme di sicurezza per compiere un'escursione in tranquillità, oltre che il territorio circostante. Al rifugio Gherardi invece la maestra di degustazione di formaggi, nonché esperta enogastronomica e collaboratrice di Orobie Silvia Tropea Montagnosi ha introdotto i partecipanti al fantastico mondo dei formaggi

Il programma ha previsto una degustazione di formaggi della zona, il pranzo e una dimostrazione di produzione casearia. Quindi il rientro a valle, dopo una giornata all'aria aperta e immersi nella storia e nelle bellezze delle Orobie bergamasche.

Ecco una gallery delle fotografie scattate durante l'escursione da Marin Forcella.