Serenità in alpeggio al Grem

5
3
227

Giugno 2019

Le mucche possono insegnarci a rilassarci .

Loro non hanno scadenze da rispettare .

Frequentandole si impara a vivere in modo più naturale . ( Rosamund Young )


(4) scatti dove senti il profumo d'alpeggio , dei fiori e dei prati ,donandoci quel benessere di rinascita interiore.

Grazie di cuore a tutti .

Daniela Pesenti 

Commenti

Mario Castelli 4 mesi, 1 settimana

La descrizione e le foto sono in perfetta sintonìa,ma,se il poetico aspetto bucolico è suggestivo,mi lasciano un pò perplesso la Baita diroccata e la Pozza che si stà inerbando:è praticamente senza acqua

  • Daniela Pesenti 4 mesi, 1 settimana

    Ciao Mario è un piacere leggere il tuo commento ...hai notato le mie stesse riflessioni ! Il lavoro del contadino è poco considerato dai giovani , e quando uno di loro se ne va , se ne vanno anche le stalle . Parole dette da uno di loro ,che ho parlato mentre fotografavo il piccolo vitello al suo primo alpeggio . Per la malga , se ci fosse più collaborazione fra i contadini rimasti , sarebbe un ottima risorsa d'acqua per le mucche , visto che ci danno tanto è il minimo che dovrebbero sistemare . Grazie di cuore Mario :-)

  • 1
  • 0
  • Daniela Pesenti 4 mesi, 1 settimana

    Ringrazio di cuore Adriano , Renato e Emanuele per aver gratificato i miei 4 scatti :-)) Un sorriso dai miei monti .

  • Emanuele Musitelli 4 mesi, 1 settimana

    Brava Daniela ,solo 4 ma di "contenuto".......hn saluto

  • Renato Aldo Ferri 4 mesi, 1 settimana

    C'é un indirizzo, nelle tue fotografie, tra Claude Monet e Giovanni Segantini, foto ispirate al Divisionismo. Ciao Daniela!

  • Adriano Selleri 4 mesi, 1 settimana

    Anche io non ho scadenze in questo periodo, troppo bello (come i 4 scatti). Ciao.