Giro dei laghi di Valgoglio

2
2
1419

Giovedì 11 luglio. Un giorno di riposo infrasettimanale è stata l'occasione buona per lasciare la calura della pianura e cercare temperature migliori. Le previsioni meteo non sono confortanti ma è meglio non perdere questa opportunità. Parcheggiamo l'automobile a Valgoglio e prendiamo il sentiero che sale verso i laghi dopo il benvenuto di un simpatico gruppo di asini. Raggiungiamo per primo il Sucotto e percorriamo in senso antiorario l'anello che ci conduce agli altri. Il sole spunta timidamente il mattino presto per poi scomparire lasciando spazio a nuvole di ogni genere e ad una atmosfera strana ma tutto sommato piacevole. L'aria è freschetta e il pile ci sta proprio bene, non l'avremmo mai pensato. Una cavità da visitare appena sopra il Lago Campelli inferiore è il motivo giusto per una prima pausa. La seconda per il pranzo al sacco invece a circa metà percorso, sulla diga del lago di Aviasco. Escursione appagante nonostante l'assenza del sole e la visuale scarsa.

Commenti

Daniela Pesenti 4 mesi, 2 settimane

Un bel giro , peccato che ti sei preso brutto tempo , la tua gallery sarebbe stata più luminosa ...ma visto la grande calura , ci ha emozionato lo stesso la tua bella escursione . Ciao Adriano :-)

  • Adriano Selleri 4 mesi, 2 settimane

    Un po' di sole non avrebbe certo guastato la giornata, ma almeno ci ha risparmiato la pioggia! Grazie per la visita. Ciao.

  • Emanuele Musitelli 4 mesi, 2 settimane

    Lunga gallery per un' altrttante lungo ma apagante itinerario.Complimenti a te e famiglia Un saluto

  • Adriano Selleri 4 mesi, 2 settimane

    Abbiamo percorso circa 19 Km con 1320 metri di dislivello. Grazie per l'apprezzamento. Ciao.