Il disgelo del Lago della Malgina

0
1
617

Diverse volte sono stato a visitare il Lago della Malgina ma mai l'ho trovato in queste condizioni spettacolari! Siamo al 14 giugno e il disgelo del laghetto a quota 2300 metri circa è appena cominciato. I colori sono talmente intensi che fanno ricordare il Mar dei Caraibi e invece siamo nel bel mezzo delle nostre montagne, sulle Orobie. I riflessi e i pezzi di ghiacci che si rompono a vista d'occhio creano scorci mozzafiato. La voglia di tuffarsi nel Lago è enorme viste le alte temperature, una tentazione quasi irresistibile, vorrei solo toccare l'acqua per capire se è davvero fredda come me la immagino. Ma è meglio non avvicinarsi troppo alla sponda..

Il mio cane oggi mi fa compagnia, lui senza troppi problemi (il peso è dalla sua parte), si avvicina fino a poter bere l'acqua fresca e dissetante del Lago.

Al rientro passo a fare un saluto ai nuovi rifugisti del Barbellino e ripercorro il classico sentiero che passa anche per il rifugio A. Curò fino a fondovalle.