Transorobica al Pedena

0
1
715

04/01/2020 – P.zo Pedena

Prima gita dell’anno in compagnia di Tino, Muro e Nicola e, visto che è la prima del 2020, puntiamo in alto! Lasciamo l’auto alla Fraccia e saliamo con i primi colori al Passo San Marco che raggiungiamo all’alba. Da qui discesa tramite la strada e qualche taglio per prati fino all’Alpe Lago da dove rimettiamo le pelli e saliamo il ripido itinerario che ci porta in vetta al Pedena. La cresta finale, affilata, ma ottimamente tracciata non ci da problemi ed il clima è prefetto. Ci gustiamo il panorama e poi rientriamo fino all’Alpe Lago scegliendo un itinerario tra vallette e larici che darà la possibilità di goderci una bella sciata seppur sempre con le antenne dritte per via dei vari salti e buchi che il terreno presenta. Ora è il momento più difficile, la risalita al San Marco dalla unga strada… circa 8Km interminabili! Poco prima del passo però troviamo le forze per risalire in direzione del Segade che però non è tracciato. Ci portiamo così alla selletta tra la vetta e la Cima Villa e ci gustiamo una bella sciata nel vallone e sui prati che portano alla Cantoniera. Una bella birra al rifugio San Marco 2000 e poi giù! Una grande transorobica di circa 30Km e 2000m di dislivello, il 2020 inizia alla grande!!