2° parte Rientro sotto la vedretta della Cima Rossa e il ponte Tibetano

3
2
369

Rientro dal rifugio Martello attraverso il sentiero panoramico che passa sotto la vedretta della Cima Rossa. Bel colpo d'occhio sulla parte del ghiacciaio che si intravedeva durante la salita . Verso valle ,inoltre ,ci aspettava un' altra piacevole esperienza ,il passaggio sul ponte Tibetano e la vista dell' orrido attraverso 3 punti di osservazione ,di fatto 3 strutture in ferro a sbalzo sull' orrido ,Le foto forse non danno l' idea del vuoto ,ma vi assicuro che l' emozione e' assicurata .

Un saluto e ci rivediamo per l' ultima escursione sulla Cima Rossa . 

Commenti

Adriano Selleri 3 settimane, 3 giorni

Le tue foto conferamno la fama di questa valle. Un bel spettacolo di colori. Ciao.

  • Emanuele Musitelli 1 mese, 3 settimane

    Grazie Stefano .Il sentiero parte alla fine della strada asfaltata della val martello ,dopo il lago vi e' un grande parcheggio a pagamento (mi sembra 3 euro al giorno ) Si prosegue tenendo sempre il sentiero di dx fino al Rifugio Martello passando prima dal rifugio Corsi (parecchie indicazioni ) circa 2 ore .Chi vuole puo' proseguire fino alla vedretta del Cevedale (circa 0,30 minuti).Al ritorno si arte dal rifugio prendendo il sentiero che arriva dal di sopra del medesimo e si prosegue e con un ampio giro ad anello, che si abbassa a lato della cascata .A questo punto si puo' ritornare al rifugio Corsi ,attraversare il ponte Tibetano e scendere tenendo la dx del torrente incontrando cosi i 3 punti panoramici sull' orrido e il lago .La tempistica e' di circa 5\6 ore 600 metri di dislivello .14 km totali difficolta' escursionistica senza nessun problema . Un saluto

  • Stefano Manzoni 1 mese, 3 settimane

    Bellissimo ! potete per favore dare qualche indicazione sul punto di partenza ,difficoltà escursionistica e tempo di percorrenza? grazie e buone escursioni.