Articolo

IN BICICLETTA, PRONTI A VIVERE UN WEEK-END DI INIZIATIVE

30 Agosto 2013 / 14:01
0
1
467
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

IN BICICLETTA, PRONTI A VIVERE UN WEEK-END DI INIZIATIVE

30 Agosto 2013/ 14:01
0
1
467
Scritto da Redazione Orobie

Se le vacanze sono ormai finite, non finisce la voglia di vivere queste belle giornate di sole all'aperto, nei tanti luoghi splendidi del nostro territorio. Questo week-end lo faremo soprattutto in sella alla bicicletta. Ecco le nostre proposte, non solo sulle due ruote.

Domenica  ritorna il tradizionale appuntamento con la Marathon Bike della Brianza. La partenza è fissata a Casatenovo con  tre percorsi: il "classico" parte alle 9 e prevede 66 chilometri di gara per un dislivello di circa 2.000 metri, il tragitto "avventura" di 44 chilometri, per un dislivello di poco più di 1.000 metri e un tracciato "kid's" dedicato ai bambini dai 6 ai 14 anni.
Spazio alle Mbx  a Bergamo per la quinta prova del Trofeo Lombardia che si disputerà domenica nella BMXZone in Largo Fabre nel quartiere di Loreto. Ritrovo alle 8.30, partenza alle 10.30.
Sabato le vie del centro di Ponte di Legno diventeranno circuito della gara di mountain bike: la XC Eliminator, spettacolare disciplina che prevede la sfida a eliminazione diretta tra quattro biker. Alle 16 sono previste le prove libere, alle 17 il via da piazza XXVII settembre. Il Cai di Dongo (Co) organizza il Raduno ciclo escursionistico di mountain bike. Domenica alle 8 ritrovo in piazza Matteri, il via scatterà alle 9 per il percorso lungo - 27 chilometri fino al Passo Giovo -  alle 9.30 per quello più breve. Week-end in movimento anche a Binago , dove sabato alle 18 – dall’oratorio-  prenderà il via la prima edizione della Strabinago di sei chilometri. Al termine pasta party gratuito. Domenica torna una classica di fine estate, il Trofeo Marco Rusconi, gara ciclistica nazionale. Partenza alle 13 da viale Caduti.

Due giorni a piedi sulla Via Mercatorum, la strada medievale che collegava la città di Bergamo con l'alta val Brembana. Sabato e domenica Legambiente ripercorra la via  come facevano anticamente i viandanti. Il gruppo partirà da Bergamo con il tram fino a Nembro, e da lì a piedi per Lonno, Salmeggia, Selvino (prima tappa), Aviatico, Trafficanti, Costa Serina, Cornalba, Serina, Dossena (seconda tappa), Cornello dei Tasso, Oneta, San Giovanni Bianco. Da qui si tornerà a Bergamo con il pullman.
A Colorina, in provincia di Sondrio, sabato si corre tra le selve. Si parte alle 17 dal campo sportivo per un percorso in montagna, aperto a tutti. Domenica il  Gruppo Escursionistico Parrese, in collaborazione con gli amici della RUN PAR e gli appassionati di SKY RACE di Parre organizzano una camminata non competitiva, con partenza alle 9 dall’Oratorio di Parre e arrivo al Rifugio Vaccaro, per una giornata di festa. Sono invitati anche bambini e ragazzi e per loro ci saranno premi speciali,

E’ dedicato ai bambini anche il pomeriggio di teatro in programma domenica al Monastero di Valmarina, sede del Parco dei Colli di Bergamo. Alle 16.30 spettacolo del clown e anguria per tutti, alle 17  la compagnia del Teatro Pan di Lugano  mette in scena “Turanà Turanà “.


Da domenica primo settembre, e per una settimana, in Valchiavenna è tempo di Sagra dei Crotti, per ritrovare  i sapori più genuini e le atmosfere tipiche dei crotti. In occasione della festa, vengono aperte anche alcune strutture private. E a Lierna domenica passeggiata gastronomica attraverso le cinque frazioni di Lierna, tra vestigia storiche e cibi locali. Aperitivo e antipasto a partire dalle 12 in frazione Sornico.

Gran finale in musica, con i “Suoni delle Orobie” al lago della Casera ad Albosaggia, in Valtellina. Domenica concerto del trio Three Spirits a 2000 metri di quota. Per chi vuole raggiungere l’alpeggio, bus navetta gratuito dalle 9.30 alle 16.30.