Articolo

PIOVE, PIOVE... MA CON OROBIE CI SI MUOVE!

14 Novembre 2014 / 09:30
0
0
288
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

PIOVE, PIOVE... MA CON OROBIE CI SI MUOVE!

14 Novembre 2014/ 09:30
0
0
288
Scritto da Redazione Orobie

Ancora pioggia in arrivo, sarà un weekend umido e grigio. Non preoccupatevi, abbiamo scovato comunque tante cose belle e interessanti da fare. Naturalmente cimuoveremo un po' meno (ma non è detto) e indugeremo di più nei peccati di gola. Ecco dunque le proposte di Orobie!

Domenica a Milano si potrà provare il brivido di calarsi dal settimo piano del Palazzo della Regione e di arrampicare su una parete alta otto metri. Le Guide Alpine del Collegio Regionale organizzano infatti una giornata di iniziative nella piazza Città di Lombardia. Dalle 10 eventi, mostre ed esibizioni e per i più esperti, appunto, una discesa lungo la parete di cristallo del Palazzo.

Torna a Cremona la manifestazione più attesa dell'anno: la Festa del Torrone, dolce conosciuto e gustato già dal Cinquecento. Nove giorni di festeggiamenti e gusto da sabato 15 a domenica 23 novembre: torrone in mille versioni, la classica rievocazione storica del matrimonio tra Francesco Sforza e Bianca Maria Visconti, durante il quale si narra sia nata la ricetta del torrone; il Villaggio degli Antichi Mestieri Rinascimentali, la costruzione gigante in torrone a forma di chiave di violino e spettacoli. Per i bambini laboratori dedicati al cibo, alla preistoria e alla tecnologia, con una caccia al tesoro via email.

Domenica nelle cantine Perla del Garda di Lonato sarà una giornata tutta dedicata al Nordic walking, con convegni e dibattiti e soprattutto con una bella camminata con le racchette nei vigneti. Alle 14 partenza per l'itinerario di 10 chilometri, alle 14.30 per quello più breve. Alle 18 gran finale con la degustazione dei vini della cantina.

Domenica è in programma Sapori e Cultura a Castegnone di Poscante. Nella frazione di Zogno, in Valle Brembana, mercatino dei prodotti locali e visite al piccolo borgo: per l’occasione gli abitanti aprono le loro abitazioni e mostrano alcuni loro edifici ambientandoli con oggetti rurali sconosciuti ai più. Si potrà scoprire come si facevano i Biligòcc e assistere ad attività e mestieri di una volta.
E domenica visita guidata anche al borgo medievale di Cornello dei Tasso. Ritrovo alle 15 al Museo dei Tasso per ammirare monumenti e angoli suggestivi e ripercorrere la storia del sistema postale.
Sempre domenica si terrà la prima edizione di Selvino Bio...Verso Expo. Oltre 15 gli stand presenti fra assaggi e degustazioni gratuite nel segno del biologico. Numerosi ospiti e iniziative per grandi e piccoli, che potranno giocare con il riso e gustare una sana merenda come una volta.

A Castione della Presolana c'è la Festa al Porsèl e dei Sapori d’Alpeggio. Dal pomeriggio di sabato, al campo sportivo la Sagra nella quale il formaggio e la carne di maiale la fanno da padroni. I norcini all’opera mostreranno dal vivo la lavorazione delle carni e un gli addetti del settore caseario prepareranno i formaggi della tradizione. Sarà possibile avvicinarsi alla raffinata arte della degustazione dei formaggi, seguiti da un Maestro assaggiatore Onaf e assistere allo show-cooking degli chef. A contorno anche animazione e spettacoli folkloristici. Per i più piccoli vengono organizzati spettacoli di burattini e fattoria didattica. La manifestazione si apre sabato alle 14.30 e prosegue fino a domenica sera.

Sabato tutti a pulire la pineta di San Carlo a Ossimo (Bs). Alpini e diverse associazioni entreranno in azione a partire dalle 9 e aspettano tanti volontari per pulire pineta e boschi delle montagne e dell'Altipiano.
E sabato sera viene presentato il progetto di recuperto dell'antica pensilina del tram a Velate (Va). Quasi 600 persone l'hanno eletta Luogo del cuore del Fai ed ora potrà essere restaurata. Il piccolo monumento è stato donato al Fondo per l'ambiente italiano ed ora si raccolgono aiuti per avviare il progetto. La sua presentazione si terrà alle 21 nel salone di piazza Santo Stefano, a cura dello studioso Gianfranco Benzoni.

Weekend nelle Cantine della Valcalepio: sabato e domenica due manifestazioni a tema enologico si incontrano nella bergamasca: Andar per Vigne e il Wine Tour in Valcalepio. Per Andar per vigne è l'ultimo appuntamento della stagione. Le aziende che aderiscono all’iniziativa daranno la possibilità di visitare gratuitamente le strutture e di vivere le ultime fasi di questa nuova vendemmia. Gli orari di apertura: 10–13; 14–18.
Inoltre il Wine Tour settimanale raddoppia; oltre al sabato, il tour in pullman alle aziende vitivinicole del territorio, sarà ripetuto la domenica. Appuntamento alle 14 al piazzale della Malpensata di Bergamo e rientro alle 19.

Con Golosaria saranno tre giorni di gusto a Milano. Da sabato a lunedì la manifestazione offrirà cucina della tradizione, laboratori di educazione alimentare e tante occasioni di intrattenimento. "La vita come gusto, il gusto come stile di vita" sarà il filo conduttore di tutte le aree espositive e degli eventi in programma nella sede di Superstudio più di via Tortona.

E se piove cosa c'è di meglio di un bel film? Anzi dei migliori film legati alla montagna, all'ambiente e agli sport estremi. Grazie alla Rassegna Il Grande Sentiero, che propone numerose proiezioni anche in questo fine settimana. A partire dall'evento promosso per venerdì alle 18 al Palamonti di Bergamo in collaborazione con il Cai. Dall'archivio della Cineteca nazionale del Cai saranno estrapolate due chicche: "Nel regno degli Incas", del 1954; e "Surf et ski", del 1970. Sabato alle 21 incontro con George Meegan, recordman dello sport estremo. Nel 1977 ha compiuto un viaggio a piedi lungo tutto il continente americano, dalla Terra del Fuoco in Patagonia fino a Prudhoe Bay in Alaska. Alle 22.30 la proiezione del film "Verso dove con il grande alpinista Kurt Diemberger.

Anche a teatro si dimentica in fretta la pioggia. Al Teatro S.Giulia, al Villaggio Prealpino di Brescia, i Fratelli di Taglia presentano "Il folletto mangiasogni", storia adatta ai bambini dai tre anni. un modo simpatico per aiutare i
più piccoli ad affrontare la paura del buio e della notte. Lo spettacolo va in scena alle 16.30.