Articolo

M'ILLUMINO DI MENO, SPEGNIAMO LA LUCE ACCENDIAMO L'AMBIENTE

12 Febbraio 2015 / 14:30
0
0
235
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

M'ILLUMINO DI MENO, SPEGNIAMO LA LUCE ACCENDIAMO L'AMBIENTE

12 Febbraio 2015/ 14:30
0
0
235
Scritto da Redazione Orobie

Città, comuni, musei, aziende, ristoranti e negozi: in centinaia aderiscono a M'illumino di meno, iniziativa ideata dalla trasmissione radiofonica Caterpillar di Radio 2 RAI. Venerdì 13 febbraio alle 18.30 i promotori chiedono di spegnere le luci di casa, sostituire le lampadine con modelli a risparmio energetico, promuovere iniziative di salvaguardia ambientale.

Milano,oltre a spegnere il Duomo, metterà a disposizione abbonamenti giornalieri a BikeMi gratis per tutti. Inoltre il museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci gli studenti dell'Accademia delle Bella Arti di Brera daranno vita a una performance di light painting. A Pavia sarà spento il Ponte Vecchio sul Ticino.

Bergamo anche quest'anno spegnerà l’illuminazione delle Mura Venete e dei Propilei di Porta Nuova; mentre i commercianti e i residenti di Città Alta esporranno candele accese lungo le vie. Anche piazza Vecchia resterà al buio per l'occasione. L'Accademia Tadini di Lovere aprirà gratuitamente al pubblico la cappella che custodisce la Stele Tadini, il celebre marmo scolpito da Antonio Canova nel 1819-1821.

A Desenzano del Garda verrà spenta l'illuminazione del Castello, di Villa Brunati, attorno alla Torre di San Martino e verrà dimezzata quella sul lungolago. E a Lumezzane l'Osservatorio Serafino Zani e l'Unione Astrofili Bresciani organizzeranno una serata di osservazione del cielo, portando i telescopi in piazza.

A Mantova spegnimento simbolico del complesso monumentale del castello di San Giorgio; mentre il castello Scaligero Gonzaghesco di Villimpenta sarà illuminato solo da torce e sarà proposto uno spettacolo di letture animate.

Spettacoli al buio, cene e aperitivi a lume di candela, tanti locali aderiranno all'iniziativa suggerendo proposte a basso consumo energetico, ma ad alta suggestione.  Anche voi vi illuminerete di meno?