Articolo

A MONTISOLA SCATTA LA TASSA DI SBARCO

25 Maggio 2015 / 14:20
0
2
453
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

A MONTISOLA SCATTA LA TASSA DI SBARCO

25 Maggio 2015/ 14:20
0
2
453
Scritto da Redazione Orobie

Il primo giugno scatterà la tassa di sbarco a Montisola. Il giudice del Tar di Brescia ha respinto la richiesta di sospensiva presentata dalla società Navigazione Lago d’Iseo e dal prossimo mese si pagherà un euro a persona per sbarcare sull'isola. Toccherà proprio alla Navigazione riscuotere l’imposta per conto del comune di Montisola.
Il via al discusso provvedimento era previsto dal primo maggio ed è slittato in seguito al ricorso. Adesso però ci siamo, lunedì prossimo entrerà in vigore il ticket e oltre al costo del biglietto del battello occorrerà sborsare un euro aggiuntivo.

«La tassa servirà a finanziare iniziative a carattere turistico - ha spiegato il sindaco Fiorello Turla -. È stato stabilito che le risorse: circa 250mila euro, visto che in media in un anno sbarcano sull’isola 250mila visitatori,
andranno per l’abbellimento del territorio come per esempio la sistemazione dei sentieri». Una questione però rimane sospesa. Non tutti i visitatori saranno tenuti a pagare l’imposta (esenti a parte e cioè residenti, proprietari di
seconde case, disabili, studenti e lavoratori pendolari e minori sotto i 14 anni). Lo dovrà fare solo chi naviga su traghetti di linea, non chi raggiunge l’isola a bordo di mezzi privati.

«Una sorta di adozione dell'isola lacustre più grande d'Europa, da parte di tutti coloro che dimostrano di apprezzarne la straordinaria bellezza.». Così il sindaco ha definito la tassa. Ma ancora una volta si tratta di un provvedimento che fa discutere.