Articolo

SARA' UN WEEKEND BELLISSIMO

08 Maggio 2015 / 14:10
0
1
448
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

SARA' UN WEEKEND BELLISSIMO

08 Maggio 2015/ 14:10
0
1
448
Scritto da Redazione Orobie

Salite, corse, pedalate, escursioni e visite nel weekend di Orobie

 

Domenica a Vertova si correrà la Skyrace del Segredont. Il percorso di 23 chilometri tocca Cavlera, Monte Alben e Valle Vertova; e ha un dislivello positivo di 1600 metri. Partenza alle 9 dall'oratorio.
E sabato alle 17.30 da Sottochiesa Valtaleggio partirà la Darietto Vertical - Memorial Dario Busi: da coprire 900 metri di dislivello fino al rifugio Gherardi in circa 6 chilometri. La gara è in ricordo del compianto presidente della Fisky, a pochi mesi dalla scomparsa. Parte del ricavato verrà devoluto all’Associazione Le Grigne.

"Scorci di natura, storia e cultura a Saviore dell'Adamello" è lo slogan della passeggiata in programma domenica. Ci si ritrova alle 10 in piazza Sant'Antonio, per un'escursione su sentieri e prati terrazzati alla scoperta delle erbe officinali che crescono spontanee e di altre ricchezze naturali. Le guide spiegheranno come venivano utilizzate le erbe in passato. E' previsto il picnic all'aperto e al pomeriggio visita al centro storico del paese, al museo etnografico, al vecchio mulino e alla Chiesa. Dopo la visita alcuni assaggi di prodotti a km 0 e in conclusione della giornata, dal Dosso Merlino si potrà assistere al rilascio di due esemplari di Allocco curati presso il CRAS del
Parco dell’Adamello.

Il Cai di Bergamo organizza per domenica una doppia escursione al monte Cognolo e alla Riserva Naturale Torbiere del Sebino. Per la prima meta il ritrovo è alle 7.15 piazzale del Palamonti. La durata prevista della camminata è di 4 ore per un dislivello di circa 500 metri. Un'ora più tardi appuntamento per la gita alle Torbiere. I due gruppi si riuniranno per il pranzo.
Il Cai di Asso invece propone un'escursione al rifugio Alpe Piazza in Valtellina. Si tratta di una camminata alla portata di tutti nel Parco delle Orobie. Ritrovo domenica in piazza del mercato ad Asso alle 7.15.

Sempre domenica passeggiata in Valle del Lujo per imparare a riconoscere erbe ed essenze spontanee, imparando l'uso in cucina e quello fitoterapico. A disposizione dei partecipanti ci sarà un agronomo. L'appuntamento è alle 9 a Fiobbio, frazione di Albino.

Passeggiata per famiglie a Rovetta, fra le antiche case rurali del paese per ascoltare la storia del Mais Rostrato Rosso e della Patata tipica di questo paese. Il via è alle 15.30 dall'Antiquarium Museo. L'iniziativa si concluderà con
il laboratorio sulla semina del mais e l'aperitivo al bar Costa d’Oro. In cammino a Valmadrera per conoscerne le origini più antiche e l'etimologia. Le tappe sono il santuario di San Martino e la zona d'archeologia industriale Taja sass, dove venivano lavorati i massi erratici. L'appuntamento è per domenica alle 14.30.

All'interno del Parco Botanico della Fondazione Minoprio a Vertemate, sabato e domenica ci sarà il laboratorio "Tutto il mondo dei bambini", che spazierà dal gioco, all'alimentazione e alla moda. I piccoli potranno seguire un percorso con giochi, attività creative e assaggi di miele. Gli orari: dabato dalle 14 alle 18 e domenica dalle 10 alle 18.

"Donkey-Day"- e non potrebbe essere altrimenti - all'azienda agricola L'Asino del Lago a Esmate di Solto Collina. Domenica dalle 14 alle 18 porte aperte in fattoria. I bambini potranno stare con gli animali e provare a cavalcare gli
asini. Saranno coinvolti anche in laboratori creativi con materiali naturali o di recupero e in letture animate.

Domenica escursione al Sacro Monte di Ossuccio, Patrimonio dell'Unesco. Accompagnati dalla guida turistica e ambientale, si visiterà il complesso affacciato sul lago di Como: le 14 cappelle che conducono al Santuario e l'Abbazia cistercense dell’Acqua Fredda. Ritrovo alle 9.30 al parcheggio tra le vie Pasquale Castelli e Don Giovanni Folci.

Villaland propone due iniziative nel weekend: sabato alle 17.30 al museo Must di Vimercate, aperitivo storico per degustare piatti dall’antica Roma ai giorni nostri. Domenica apertura straordinaria di Villa Parravicino Sossonovsky a Erba. Dalle 15 visita al giardino e alla dimora con concerto e figuranti in costume del 700 che rievocheranno usanze dell'epoca.
Una domenica al castello Borromeo di Camairago (Lo). Visita guidata a partire dalle 16 e alle 17 il concerto "Frottole e danze del Rinascimento".

Tanti appuntamenti per gli amanti delle due ruote. A Cantù domenica si svolgerà la prima edizione di "Canturina Mountain Bike". La corsa non competitiva si svolgerà su un percorso di 24 chilometri che dovrà essere compiuto tre volte. Previsto anche un circuito baby di 4 chilometri da percorrere due volte. Ritrovo alle 8.30 alla Concessionaria Autovittani, partenza un'ora più tardi da Santa Naga.

Nella stessa giornata a Lodi sarà organizzato "Il Lupus a Bimbinbici", allegra pedalata per le vie della città a favore della mobilità sostenibile. Il via sarà dato alle 10.30 da piazza Vittoria. Pranzo al sacco alla Colonia Caccialanza e al pomeriggio giochi e caccia al tesoro. Sempre domenica, si pedala lungo l'Oglio. Da Orzinuovi partirà un itinerario di 50 chilometri immersi nella natura fluviale. Ritrovo alle 7.45 a Ghedi, nel piazzale Lidl e trasferimento in auto.

Domenica a Entratico si disputerà la 16° edizione della Cavalcavallina MTB Race. Atleti ai nastri di partenza alle 9.40 al centro sportivo. A margine della gara sono state organizzate tante iniziative per grandi e piccoli.
Sabato pomeriggio i bambini saranno impegnati in una gimkana, ci saranno stand per gli appassionati di mountain bike e non solo; e alla sera spettacolo comico con giocoleria dal titolo "Lumi: danze di fuoco e fachirismo".

Tutti di corsa con la StraBrescia, marcia podistica non competitiva che attraversa la città e le sue colline. Domenica saranno quattro gli itinerari a disposizione dei runner, di 6, 14, 21 e 28 chilometri. Ritrovo alle 8 all’oratorio
Paolo VI di Urago Mella; start alle 8.30. Il ricavato sarà devoluto a quattro associazioni bresciane.

A Ballabio torna la Fiera del Taleggio. Domenica itinerario a tappe tra le vie dell'antico borgo valsassinese per degustare il taleggio e gli altri formaggi locali abbinati a miele, olio, vino, pane e frutta. Per i più piccoli, saranno
organizzate attività didattiche anch'esse dedicate ai prodotti locali. La manifestazione si terrà dalle 10 alle 18.

Da venerdì a domenica a Milano c'è Orticola, una delle più importanti mostre mercato del florovivaismo. Al parco Indro Montanelli, in Porta Venezia, sono allestiti splendidi giardini allestiti dagli esperti del settore, si tengono momenti di studio e confronto accanto a iniziative di intrattenimento.

Flora protagonista anche a Chiavenna in fiore. Il paese si mostrerà in un suggestivo allestimento floreale. Ad arricchire la festa, sabato ci saranno i cibi di strada italiani, presentati e venduti in numerosi stand in centro.