Articolo

A.A.A CERCASI VOLONTARI «PASTURS»

24 Febbraio 2016 / 18:00
0
2
633
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

A.A.A CERCASI VOLONTARI «PASTURS»

24 Febbraio 2016/ 18:00
0
2
633
Scritto da Redazione Orobie

Un nuovo progetto («Pasturs») per avvicinare uomini e animali, pastori e grandi predatori. È quello avviato da Cooperativa Eliante Onlus, con la partnership del Parco delle Orobie Bergamasche e WWF Bergamo – Brescia, la collaborazione di Coldiretti Bergamo e il contributo di Fondazione Cariplo. L’obiettivo molto pratico - ridurre i rischi legati alla presenza dei grandi predatori sulle Orobie – va di pari passo con un’operazione culturale che porterà ad avvicinare i volontari e i pastori. «Pasturs – sottolinea Yvan Caccia, presidente del Parco delle Orobie Bergamasche - fa proprio questo, favorendo, un duplice scambio relazionale: quello tra uomo e animali e tra giovani volontari ed esperti allevatori. Due generazioni, due modi di vivere che si incontrano, rafforzandosi l’un l’altro, con l’obiettivo comune di fornire un aiuto concreto, con pratiche di tutela del bestiame e di gestione non conflittuale del territorio».

Wolfalps, innovazione e strumenti tradizionali

La formula, in sinergia con le attività di Life Wolfalps, punta sui tradizionali strumenti di prevenzione come l’utilizzo di cani da difesa del bestiame, il ricovero notturno degli animali in recinzioni e la guardiania, con un aspetto però inedito legato alla partecipazione di volontari che, dopo un breve corso di formazione gratuito, trascorreranno un periodo in alpeggio (come minimo una settimana) proprio per aiutare il pastore nell’adozione delle stesse misure. Il primo passo del progetto è proprio la ricerca dei volontari. Quanti fossero interessati possono rivolgersi agli organizzatori ([email protected]; 347.3902619).

 

Il contributo di Fondazione Cariplo

Il progetto è sostenuto da Fondazione Cariplo che fa filantropia con la passione per l’arte, la cultura, la ricerca scientifica, il sociale e l'ambiente. Oggi è concentrata sul sostegno ai giovani, al welfare di comunità e al benessere delle persone, realizzando progetti insieme alle organizzazioni non profit. Dal '91 ad oggi la Fondazione ha sostenuto oltre 30 mila iniziative donando 2,8 miliardi di euro. Nel 2016 la Fondazione compie 25 anni!