Articolo

MANTOVA CAPITALE DELLA CULTURA, AL VIA GLI EVENTI

04 Aprile 2016 / 11:30
0
0
479
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

MANTOVA CAPITALE DELLA CULTURA, AL VIA GLI EVENTI

04 Aprile 2016/ 11:30
0
0
479
Scritto da Redazione Orobie

Partiranno il prossimo fine settimana le iniziative per Mantova Capitale Italiana della Cultura 2016, che proseguiranno poi per tutto l'anno tra spettacoli, concerti e visite guidate alla (ri)scoperta della città di Virgilio e dei Gonzaga.


Il via alle danze è previsto per le 10.30 di sabato 9 aprile in piazza delle Erbe, dove verrà presentato a turisti e cittadini il programma di Mantova2016. La giornata proseguirà poi con i tromboni, le bombarde, i cornetti e i tamburi dell'ensemble strumentale "La Pifarescha", che annunceranno musicalmente l'evento "La Basilica Palatina di Santa Barbara, la bellezza risorta e restituita", con la Basilica stessa che aprirà le proprie porte alle 15.30 per un pomeriggio didattico all'insegna dell'illustrazione delle opere di restauro del Campanile. La giornata inaugurale si concluderà infine, alle ore 21, con lo spettacolo di luci, fuochi e musica "Passage, Installation de Feu", della compagnia francese Karnivares.


Domenica, alle ore 9.30, sarà invece possibile partecipare a "I volti della natura in città: chi vola su Mantova?", un'escursione guidata di birdwatching nelle zone di Chiavica del Moro, Formigosa e strada Riviera Mincio, mentre dalle 10 partirà "La Cultura apre le sue porte", un'iniziativa che permetterà di visitare musei, monumenti e cantieri della città, come Palazzo del Podestà, Torre dello Zuccaro e la Rocca di Sparafucile, alla scoperta dei tesori del patrimonio artistico. Saranno anche aperti la biblioteca Teresiana, Palazzo della Ragione, la Torre dell'orologio, il Museo del Tempo,il Museo di San Sebastiano e Palazzo Te, protagonisti di installazioni, visite guidate, mostre, danza e musica. Gran finale alle ore 18.45, in piazza delle Erbe, con il concerto di Max Gazzè.


Per essere informati su orari e luoghi degli eventi, consultare il sito www.mantova2016.it oppure scaricare l'app Mantova.