Articolo

GIORGIO SCURI IN CAMMINO VERSO IL CALVI

30 Settembre 2016 / 14:40
0
0
690
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

GIORGIO SCURI IN CAMMINO VERSO IL CALVI

30 Settembre 2016/ 14:40
0
0
690
Scritto da Redazione Orobie

Venerdì 30 settembre alle 9 è ripartita da Valtesse la sfida «Di nuovo al Calvi», lanciata già lo scorso anno da Giorgio Scuri di Branzi nel ricordo di Egidio Gherardi «l’alpinista con le stampelle» e a sostegno della delegazione orobica di Armr la Fondazione Aiuto e Ricerca Malattie Rare.

A Giorgio Scuri, 47 anni, nel 2012 fu diagnosticata la mielite trasversa acuta, virus raro che attacca il midollo spinale. Lo scorso anno «per portare sempre più in alto la solidarietà verso le malattie rare» ha scalato la vetta del Cervino, mentre il 14 settembre ha salito i 3308 metri del Pizzo Badile.

Oggi Giorgio è di nuovo in cammino accompagnato da sostenitori e amici. Attorno alle 12.30 era a Zogno. La strada verso il rifugio Calvi è ancora lunga. Un anno fa era stato sorpreso da una nevicata, speriamo che oggi il tempo sia più clemente. L'arrivo è previsto nella notte.