Articolo

SCIENZA, CASTAGNE E NATURA NEL PRIMO WEEKEND DI OTTOBRE

30 Settembre 2016 / 13:30
0
0
657
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

SCIENZA, CASTAGNE E NATURA NEL PRIMO WEEKEND DI OTTOBRE

30 Settembre 2016/ 13:30
0
0
657
Scritto da Redazione Orobie

LA SCIENZA PER TUTTI, BERGAMOSCIENZA AL VIA

Nel weekend si apre una nuova edizione di «BergamoScienza», il festival di divulgazione scientifica che dal 2003 coinvolge la città proponendo nelle prime due settimane di ottobre un ricco programma di eventi gratuiti: conferenze, mostre, laboratori interattivi, spettacoli e molto altro ancora. Il festival sarà inaugurato sabato alle 17.30 al Teatro Donizetti con la conferenza di presentazione dal titolo «Manager confusi tra algoritmi e neuroscienze». Nel corso del primo fine settimana la manifestazione sarà però all'insegna dei giovani, con l'evento «La Scuola in Piazza» e la fiera scientifica on the road sul Sentierone. Grande attesa inoltre per l'appuntamento di domenica al Teatro Donizetti, dove il chirurgo Benoît Lengelé, noto per aver
effettuato il primo trapianto di faccia del mondo, sarà protagonista di «FACE/OFF: l'avventura scientifica del trapianto facciale e della bioingegneria». Nel suo incontro, il medico belga condividerà con il pubblico e con il nefrologo Giuseppe Remuzzi le numerosi lezioni apprese da questa straordinaria avventura umana. Info: www.bergamoscienza.it

AMOR DI CASTAGNA

«Castanea 2016» offre anche quest'anno un ricco programma di incontri, escursioni e assaggi per scoprire il mondo delle castagne. Domenica alle 9.30 si partirà dal Santuario della Forcella di Pradalunga per la gita «A passeggio nei castagneti». A seguire pranzo con specialità a base di castagne. Info e prenotazioni: 349.6742841 (Marzio)

Anche a Rasura la castagna sarà protagonista del weekend. Dai primi ai dolci, la castagna sarà l'ingrediente principe della sagra a lei dedicata. Sabato la festa inizierà alle 19 con la cena tipica. La serata continuerà con le caldarroste e tanta musica. Domenica a partire dalle 10 si potrà invece visitare il mercatino del contadino. Nel pomeriggio, dopo il pranzo, ancora musica. Per celebrare le tradizioni legate al frutto autunnale, ci sarà inoltre una dimostrazione di battitura delle castagne. Info: www.prolocorasura.it

Ad aprire il «Festival della castagna» in Bregaglia sarà l'evento organizzato a Soglio nella giornata di sabato: aperitivo alla castagna alla capanna della diga dell'Albigna, visita guidata alla falegnameria Giovanoli di Vicosoprano per osservare la lavorazione del castagno e cena con menù a base di castagne al Post di Castasegna. Info: www.valbregaglia.ch

«Castagni sul sentiero di San Fedelino» è il nome dell'uscita guidata che il comune di Sorico organizza domenica. Si tratta di un'escursione fra natura e arte per conoscere meglio il castagno e i suoi frutti. Il ritrovo è previsto alle 8 alla chiesa di Dascio con possibilità, al termine dell'uscita, di pranzare al sacco e rientrare in barca. Info: 0344.84121 -  [email protected]

WWF, APERTURA GRATUITA DELLE OASI

Domenica il Wwf offre l'opportunità di trascorrere una giornata d'autunno immersi nella natura visitando una delle oasi che, per festeggiare i 50 anni in Italia dell'associazione, saranno aperte gratuitamente. Tre sono le oasi presenti in Lombardia: l'Oasi Bosco di Vanzago, l'Oasi di Valpredina e l'Oasi Il Caloggio. Info: www.wwf.it 
In provincia di Milano, all'oasi «Bosco Wwf di Vanzago» sono in programma visite guidate, con partenza alle 10.30 e alle 15 da via delle Tre Campane 21. Dalle 17 alle 18 è inoltre prevista un'illustrazione con immagini delle attività del Centro Recupero Animali Selvatici alla sala conferenza del centro visite. Info e prenotazioni: [email protected]

A CHIAVENNA C'È IL «DÌ DELLA BRESAOLA»

Domenica appuntamento con i produttori di brisaola nel centro storico di Chiavenna. Per la quinta edizione del «Dì della breasola» saranno 16 i punti di degustazione, che dalle 11 alle 18 proporranno al pubblico un itinerario originale alla scoperta del prodotto simbolo della provincia. Numerosi sono inoltre i bar e i ristoranti che aderiscono all'iniziativa, proponendo speciali menù a tema. Ospiti musicali della manifestazione saranno le Guggen Band Ticinesi. Ad arricchire l'evento ci saranno poi rassegne culturali, mostre, rappresentazioni in costumi storici ed esposizioni di artisti e artigiani. Info: www.valchiavenna.com

«LIBERE IN VETTA»

«Libere in vetta» è la manifestazione in programma sabato sul Monte Cornizzolo. L'idea è nata da tre giovani socie del Cai del Triangolo Lariano che hanno organizzato un'escursione, un concerto e una mostra
al Rifugio Marisa Consigliere per dire no alla violenza sulle donne. Il ritrovo è alle 13.45 all'Alpe di Carella; la partenza sarà alle 14. A metà percorso il gruppo si dividerà: i partecipanti potranno decidere se proseguire lungo la strada asfaltata o percorrere il sentiero che risale la cresta. Ci si incontrerà di nuovo al rifugio, dove si terranno il concerto folk dei Tavernicoli, l'esposizione del progetto fotografico dedicato alla libertà della donna nell'ambiente montano e, per chi desidera, la cena. Chi vorrà partecipare dovrà indossare un indumento di colore rosso. Il ricavato della giornata sarà devoluto a Telefono Donna, che ogni giorno assiste persone vittime di violenze e abusi, offrendo rifugio, sfogo e aiuto concreto. Info e prenotazioni: [email protected]