Articolo

ESCURSIONI, CORSE E FESTE "STREGATE", SEMPRE NEL SEGNO DEL GUSTO

07 Ottobre 2016 / 14:10
0
0
697
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

ESCURSIONI, CORSE E FESTE "STREGATE", SEMPRE NEL SEGNO DEL GUSTO

07 Ottobre 2016/ 14:10
0
0
697
Scritto da Redazione Orobie

GIORNATA DELLE BANDIERE ARANCIONI

Cento borghi in festa nella Giornata delle Bandiere arancioni, che si celebra domenica. Sono i cento paesi certificati dal Touring Club per le loro qualità turistico-ambientali. Il tema di quest'anno è sostenuto dall' hashtag
#camminiarancioni per raccogliere decine di percorsi inediti: sentieri legati a temi naturalistici, storici, artistici e culturali, enogastronomici e religiosi.
In Lombardia sono otto i borghi che partecipano alla Giornata delle Bandiere Arancioni: Bienno e Tignale in provincia di Brescia, Castellaro Lagusello e Sabbioneta in provincia di Mantova, Clusone e Gromo in provincia di Bergamo, Pizzighettone in provincia di Cremona, Torno in provincia di Como. Domenica si terranno camminate e visite guidate gratuite, spettacoli e degustazioni. Info: www.bandierearancioni.it.

 

GUSTO E PASSIONE VERTICALE

 

La Valtellina mette in mostra i frutti della sua terra in tre giorni di degustazioni, visite guidate, escursioni, concerti e tanto altro. Quest'anno la Sagra della Mela e dell'Uva va anche di corsa grazie al "Mela Vertical", gara in programma per sabato sul percorso del chilometro verticale che va da Villa di Tirano a Sasso: 3,2 chilometri  di lunghezza e 1000 metri di dislivello. L'appuntamento è sabato alle 14. Il via sarà data dalla località Valle Maggiore. Inoltre, tra le iniziative di maggior rilievo nella 28° edizione c'è il concorso "La miglior mela di Valtellina", aperto ai frutticoltori di tutta la provincia che potranno presentare mele delle varietà Stark e Golden.

Corsa in montagna anche per il Trofeo delle Grigne, in programma domenica a Mandello. Partenza alle 9 da piazza IV novembre nella frazione Molina. Si corre al cospetto del Sasso Cavallo e dei Carbonari da una parte e delle creste selvagge del versante settentrionale della Grignetta fino a raggiungere il rifugio Elisa a 1.515 metri.

E in Valle Seriana si corre invece la "6 comuni Presolana Trail", con partenza ed arrivo a Rovetta. Il percorso è di 24 chilometri all'ombra della regina delle Orobie, la Presolana. I runner attraverseranno i comuni di Cerete,
Songavazzo, Onore, Castione della Presolana, Fino del Monte e, appunto, Rovetta. Start alle 9.30 da via Fantoni.

 

LE ESCURSIONI


Le guide di Hikingcomolake organizzano un'escursione al rifugio Sommafiume e alle sorgenti della Valle Albano. Una camminata lungo sentieri abbastanza semplici e molto panoramici, dove è possibile anche osservare la ricca fauna di questo territorio. Il ritrovo è a Dongo, davanti alla caserma dei Vigili del Fuoco, alle 8.30.
Con Esci & Conosci sabato si cammina invece lungo la Linea Cadorna, che inizia in Val d'Ossala - in Piemonte - e termina sul pizzo del Diavolo, nelle Orobie. Si visiteranno trincee, bunker e camminamenti partendo (alle 14.30) dal piazzale del cannone a Ornavasso.
Giornata dedicata al Mais Spinato, quella di sabato a Gandino, nell'ambito della rassegna "I giorni del Melgotto". Si comincerà con la raccolta del mais in campo, per proseguire con la visita al mulino a pietra, al’impianto di
produzione delle gallette, al Giardino del Mais, fino al laboratorio dei prodotti da forno. Ritrovo alle 15 al Giardino del Mais, all'Oratorio di Gandino. A seguire degustazione al ristorante Centrale.

 

STREGHE E MAGHI MA PER RIDERE


A Rovenna, frazione di Cernobbio, è il weekend delle streghe. La festa - che ogni anno richiama migliaia di persone - mette insieme caldarroste, piatti tipici, bancarelle e spettacoli. Il tutto in un borgo "stregato" grazie gli addobbie all'impegno degli abitanti che si travestono da maghi, streghe e fattucchiere. Forte anche la solidarietà che anima gli organizzatori: il ricavato sarà devoluto alle popolazioni colpite dal terremoto.
Si comincia sabato pomeriggio. Alle 14.30 partirà la camminata "verso stregolandia", con sosta al borgo di Stomaino, dove si terrà uno spettacolo per i più piccoli. Le iniziative andranno avanti fino a mezzanotte e animeranno la frazione per tutta la giornata di domenica.

Dalle streghe ai maghetti di Harry Potter il passo è breve, anche se occorre trasferirsi in provincia di Brescia. A Lonato del Garda domenica bimbi ragazzi daranno vita al nuovissimo episodio di "Harry Potter e la maledizione dell’erede", in occasione della "Giornata Fantastica con Harry Potter". Grande avventura in costume nell'antica Rocca trasformata nel castello di Hogwards. L'inizio è per le 10.30. L'evento sarà annullato in caso di maltempo.

 

FOTOGRAFIA PROTAGONISTA A LODI


A Lodi inizia sabato la settima edizione del Festival della fotografia etica. Fino al 30 ottobre moltissime le mostre in programma, riunite dal filo conduttore "quando la fotografia parla alle coscienze". La manifestazione è organizzata dal Gruppo Fotografico Progetto Immagine con lo scopo di promuovere la fotografia come strumento di conoscenza e approfondimento della realtà. Presenti numerosi fotografi e fotoreporter di fama internazionale che parteciperanno a conferenze e incontri e guideranno alcune visite alle loro opere. In programma poi workshop, letture portfolio e videoproiezioni.