Articolo

DI NUOVO PERCORRIBILE IL TRACCIATO DEL “TAMUN”

11 Gennaio 2017 / 16:00
0
0
1367
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

DI NUOVO PERCORRIBILE IL TRACCIATO DEL “TAMUN”

11 Gennaio 2017/ 16:00
0
0
1367
Scritto da Redazione Orobie

Il sentiero del “Tamun”, che da Caslino d’Erba (Como) raggiunge la capanna Mara, è di nuovo percorribile senza problemi. Un gruppo di volontari del Cai locale lo ha infatti ripulito e ripristinato.

“Ora per arrivare alla capanna Mara si può partire direttamente dal paese, senza più passare dalla strada dell’Alpe Prina – ha spiegato la presidente del Cai di Caslino Elena Masciadri”. Un lavoro non facile considerato che il percorso, da parecchi anni, era stato inghiottito dal bosco come molti tratti montani che, dopo la Seconda guerra mondiale, sono stati dimenticati.

Intanto si è cominciato a vedere di nuovo gli escursionisti sul sentiero riscoperto, lungo il quale, proprio in questi giorni, è in corso la posa delle indicazioni. Un intervento che è anche segno di una rinnovata sensibilità verso la montagna e i boschi, patrimonio da tutelare.

E il Cai di Caslino d’Erba non si vuole fermare puntando subito sul recupero di altri sentieri dimenticati come quello che dal cimitero del paese porta al monte Barzaghino. "Un pezzo alla volta. Il Cai di Caslino è un buon gruppo, ma sono più i sentieri dei volontari – ha simpaticamente ricordato la presidente”.