Articolo

Grazie, amici di Orobie!

10 Novembre 2017 / 15:30
5
4
1566
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Grazie, amici di Orobie!

10 Novembre 2017/ 15:30
5
4
1566
Scritto da Redazione Orobie

Carissimi amici di Orobie, davvero grazie!

Siete proprio in tanti in queste ore a dimostrare il vostro affetto a Orobie. Grazie, perché senza di voi tutto questo non ci sarebbe: ci spronate a fare una rivista sempre più bella. Restateci vicini, aiutateci a farci conoscere. Stiamo lavorando al nostro bellissimo magazine, ma anche ai canali social  - questi che state utilizzando per commentare le nostre novità  - proprio per offrirvi sempre servizi interessanti e innovativi. Seguiteci e dateci i vostri consigli.

Permettetemi di ringraziare chi in questi anni ha fatto crescere Orobie: l’editore; il direttore uscente e ora direttore editorialista Pino Capellini; gli amici e colleghi Emanuele Falchetti, Cristina Paulato e Massimo Sonzogni; Moma Comunicazione, Studio Radici e Litostampa, oltre ai vari servizi del Gruppo Sesaab Spa; i fotografi, i giornalisti e i collaboratori.

In queste prime ore del mio incarico alla guida della redazione di Orobie penso davvero a tutti voi con profonda gratitudine, a uno a uno. E non posso non esprimere riconoscenza ai direttori che mi hanno consentito di essere qui ora  - oltre a Pino Capellini, Alberto Ceresoli de L'Eco di Bergamo  -, all'editore, a tutto il Gruppo Sesaab Spa e al suo amministratore delegato Massimo Cincera, al consiglio di amministrazione di Oros Srl e a ognuna delle persone che mi ha sostenuto e incoraggiato e che continua a farlo.

Orobie nei 27 anni della sua vita ha percorso molti sentieri. Questo che abbiamo davanti è, non soltanto per me, nuovo e impegnativo. Non temiamo la sfida, perché insieme a voi siamo in tanti e ci facciamo forza l'un l'altro. A Orobie c'è aria di novità, ma sicuramente non rinunceremo alle bellissime immagini che hanno segnato la nostra storia. Non smetteremo mai di condurre ciascuno di voi alla scoperta delle bellezze del nostro territorio. L’obiettivo è di continuare a farlo sempre meglio. 

Con degli ottimi compagni di viaggio, che siete tutti voi, carissimi amici di Orobie!

                                                                         Paolo Confalonieri (Direttore di Orobie)

L'immagine è stata tratta da uno degli album fotografici del nostro sito. Grazie a Davide Canestri: uno dei lettori di Orobie, uno di noi!


Commenti

ALESSANDRO ROTA 5 mesi, 2 settimane

Il grande Direttore PINO CAPELLINI, ha raccolto l'eredità del mitico fondatore CESARE FERRARI. Compito non facile, anzi. I risultati conseguiti in questi decenni, grazie anche a validi collaboratori all'interno di Orobie, come il Redattore EMANUELE FALCHETTI. Trovo alquanto opinabile, "catapultare" alla Direzione questo PAOLO CONFALONIERI, che come lettore di OROBIE da sempre, non ho mai sentito. Ma che esperienza ha costui? Lavorare a L'ECO di BERGAMO, è del tutto diverso dal dirigere OROBIE, o no? Non è che, purtroppo, anche a OROBIE, vengono premiati gli amici degli amici? Vorrei sapere l'opinione sincera di EMANUELE FALCHETTI, al quale va tutta la mia simpatia e solidarietà. Grazie per una risposta in merito.

  • 1
  • 0
  • Riccardo Testa 7 mesi

    Un sentito ringraziamento al Sig. Capellini per tutti questi anni alla direzione di un mensile fondamentale per il territorio e per chi lo vive. Un grazie per aver dato la possibilità a semplici appassionati di contribuire all'evoluzione della rivista stessa e di tutto ciò che le gira attorno. Un benvenuto caloroso e congratulazioni al nuovo direttore Confalonieri, buon lavoro a Lei e a tutto lo staff. Il futuro sarà ricco di soddisfazioni per Voi e per tutti gli amici di Orobie!!!

  • Piero Gritti (www.pieroweb.com) 7 mesi, 1 settimana

    Congratulazioni e buon lavoro, direttore Paolo Confalonieri, da chi le Orobie le ha nel cuore, da "ObiettivOrobie" : https://www.pieroweb.com/

  • 0
  • 1
  • Redazione Orobie 7 mesi, 1 settimana

    Grazie, "Pieroweb". Il nostro cuore sono le Orobie!

  • Stefano Bonacina 7 mesi, 1 settimana

    da neo-abbonato di questa meravigliosa rivista le auguro ... Buon Lavoro.

  • 0
  • 1
  • Redazione Orobie 7 mesi, 1 settimana

    Un neo-abbonato è un amico davvero speciale per Orobie. Caro Stefano, ci piacerebbe molto sapere qualcosa di più su come ci hai conosciuto e su cosa ti ha convinto ad abbonarti. Se ti va, scrivicelo a redazione@orobie.it. Grazie!

  • Daniela Pesenti 7 mesi, 1 settimana

    Complimenti direttore Paolo Confalonieri ...che questo , sìa un inizio di tante soddisfazioni . Un saluto dai miei monti !

  • 1
  • 0
  • Redazione Orobie 7 mesi, 1 settimana

    Grazie!

  • Correlati

    «Rifugi diary pocket» disponibili a Orobie

    «Rifugi diary pocket» disponibili a Orobie

    Dopo il tutto esaurito dei giorni scorsi, da venerdì 15 giugno è di nuovo possibile ritirare il taccuino di Assorifugi Lombardia anche allo sportello abbonamenti ...

    Articolo
    I Tesori della Dol proiezione a Carenno ne Una montagna di eventi

    "I Tesori della Dol" proiezione a Carenn...

    Prende il via il 22 giugno a Carenno "Una montagna di eventi". Nella prima serata la proiezione del film sulla Dol con Orobie.Rimettere al ...

    Articolo
    Orobie Ultra Trail, serata con le star

    Orobie Ultra Trail, serata con le star

    A due mesi dalle gare che partiranno da Clusone, Carona e Bergamo iscrizioni verso il record e un incontro tra gli atleti e i campioni ...

    Articolo
    Dragonfly days, scopri le libellule in Val di Scalve

    "Dragonfly days", scopri le libellule in...

    "Parco Vivo", l'iniziativa del Parco delle Orobie bergamasche,propone una giornata dedicata alle libellule. Appuntamento venerdì al Passo del Vivione. Nell’ambito dell ...

    Evento