Articolo

Orobie ha un nuovo direttore, congratulazioni

09 Novembre 2017 / 06:25
3
2
4958
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Orobie ha un nuovo direttore, congratulazioni

09 Novembre 2017/ 06:25
3
2
4958
Scritto da Redazione Orobie

E' Paolo Confalonieri, che firmerà il mensile quale direttore responsabile, a partire dal numero di gennaio 2018. Toccherà a lui raccogliere il testimone da Pino Capellini, che ha guidato la rivista che si occupa delle meraviglie lombarde per ben 26 anni.

Paolo Confalonieri è entrato a L'Eco di Bergamo nel 1995 dopo un'intensa collaborazione come corrispondente locale dall'alta valle Seriana. La sua carriera giornalistica si è svolta tutta nella redazione della cronaca provinciale, assumendo via via il ruolo di redattore, di responsabile della redazione staccata di Clusone e poi di vicecaposervizio del settore nella sede centrale di Bergamo. Per dieci anni ha ricoperto l'incarico di caposervizio nella redazione della cronaca della provincia, fino al 12 ottobre dello scorso anno quando è stato distaccato a Orobie dove ha seguito, oltre al mensile, anche il sito internet, i canali social e alcuni grandi eventi legati al mondo della montagna, in primis lo storico Abbraccio alla Presolana del 9 luglio scorso entrato nel Guinness world records con i suoi 2.846 partecipanti.

Accanto a Paolo e alla redazione di Orobie lavorerà un Comitato editoriale che sarà composto anche dai due consiglieri di amministrazione con funzioni operative Stefano Ferrari e Carlo Donadoni, che metteranno a disposizione le loro competenze di marketing editoriale e marketing territoriale.

La necessità di proseguire il percorso di un ulteriore avvicinamento della rivista ai nostri territori nasce dal fatto che Orobie non è oggi soltanto un magazine, ma è molto di più. Le attività sviluppate sul territorio, dalle gite organizzate ai viaggi e alle mostre, unitamente alla piattaforma di condivisione - www.orobie.it - delle immagini e dei racconti legati alle escursioni hanno da tempo dato vita a una comunità di follower di Orobie molto più estesa ed è anche a questa comunità che la direzione della rivista rivolgerà la sua attenzione.

Al centro dell’impegno della direzione rimane comunque la produzione dei contenuti e a tal proposito la qualità assoluta dei reportage e delle immagini che vanno a comporre la rivista dovranno contribuire ancora di più a rendere Orobie un riferimento autorevole e credibile riguardo alla conoscenza del territorio.

Questo patrimonio di qualità e di attività viene messo a disposizione di tutti i media del Gruppo Sesaab che, nel momento in cui affrontano i temi del territorio e della montagna, potranno contare sulle competenze presenti nel team di Orobie.

Grazie Pino

Ringraziamo Pino Capellini per la sua pluriennale collaborazione e per l’entusiasmo che ha sempre saputo infondere nel suo lavoro. Resterà direttore editorialista della testata che ha guidato e portato al successo per 26 anni. Diamo il benvenuto a Paolo, augurandogli il meglio nella sua nuova responsabilità.

Commenti

Daniela Pesenti 1 anno, 7 mesi

Entrare in Orobie è stata una crescita personale , non ho avuto il piacere di conoscere dal vivo Pino Capellini , ma virtualmente ho appurato la sua sensibilità verso tutti noi membri di questo meraviglioso sito ... un augurio con il cuore a Pino e tutta la sua famiglia " buona vita ". Tante cose belle a Paolo Confalonieri , un sorriso solare !

  • 0
  • 1
  • Redazione Orobie 1 anno, 7 mesi

    Grazie Daniela. La nostra redazione vuole essere propria una famiglia con le braccia sempre aperte e il sorriso sul volto. Pino resta al nostro fianco quindi avrai modo di conoscerlo personalmente. Tante cose belle anche a te!

  • 0
  • 1
  • Emanuele Musitelli 1 anno, 7 mesi

    Un grande saluto Pino ,finalmente pero' riuscirai a fare il nonno come hai sempre auspicato ,ti ricordero' sempre come una persona semplice e un grande professionista .Ciao

  • 0
  • 1
  • Redazione Orobie 1 anno, 7 mesi

    Grazie Emanuele. La grande professione di Pino, per fortuna, continuerà a essere messa a disposizione di Orobie: non ci lasciamo scappare un tesoro del genere!

  • 1
  • 1
  • Cristian Riva 1 anno, 7 mesi

    Un abbraccio sincero ed un grazie di cuore per il preziosissimo lavoro svolto alla guida di Orobie a Pino Capellini ed un "in bocca al lupo" a Paolo Confalonieri che, raccolto il testimone orobico, saprà portarlo sino sulle più alte cime di Lombardia.

  • 0
  • 1
  • Daniela Pesenti 1 anno, 7 mesi

    Ciao Cristian , sono felice che ci sei ...e le tue belle gallery dove sono rimaste ? Un saluto .

  • 2
  • 1
  • Redazione Orobie 1 anno, 7 mesi

    Cristian, il tuo post ci fa molto piacere. Tu, tutti gli amici fotografi e i tantissimi amici di Orobie siete gli artefici di questa bellissima esperienza che ci auguriamo davvero possa continuare a essere un'eccellenza lombarda. Grazie!

  • 2
  • 1
  • Correlati

    Orobie Extra. Un'estate con gli stambecchi

    Orobie Extra. Un'estate con gli stambecchi

    Al via la terza edizione del progetto Stambeccoorobie, promosso dal Cai di Bergamo. L'invito è di osservare gli stambecchi, durante le vostre escursioni ...

    Articolo
    Cascate, escursioni e città da scoprire: la bellezza in un weekend

    Cascate, escursioni e città da scoprire:...

    Prende il via una nuova stagione di aperture delle Cascate del Serio. Domenica la prima data: si potrà assistere allo spettacolare triplice salto d'acqua ...

    Articolo
    Parte Crocevia, Camanni a Bergamo

    Parte Crocevia, Camanni a Bergamo

    Giovedì 20 giugno la prima serata del ciclo di incontri con gli autori promossa da Orobie in collaborazione con inLombardia e Regione Lombardia. Si comincia ...

    Articolo
    Per sentieri insieme a Orobie

    Per sentieri insieme a Orobie

    Il numero di giugno della rivista dedicato a tanti rifugi, l’app gratuita Orobie Active e la sezione del sito con gli itinerari, due casette ...

    Articolo