Articolo

Oliviero Bosatelli alla Montane Spine race. Quarto giorno di corsa

18 Gennaio 2018 / 14:15
0
0
773
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Oliviero Bosatelli alla Montane Spine race. Quarto giorno di corsa

18 Gennaio 2018/ 14:15
0
0
773
Scritto da Redazione Orobie

Quarto giorno della Montane Spine Race, una delle corse più massacranti del mondo. In gara c'è anche Oliviero Bosatelli, runner e vigile del fuoco di Bergamo.

Freddo, pioggia, vento e bufere di neve. Sono condizioni estreme quelle affrontate dai concorrenti della Montane Spine RaceTra di loro il bergamasco Oliviero Bosatelli.

E' il quarto giorno di gara, dall'Inghilterra alla Scozia lungo la Pennine Way per un totale di 429 chilometri e un dislivello di 13.135 metri. Una delle corse più dure al mondo. La notte scorsa è stato imposto lo stop agli atleti a causa del maltempo: neve e raffiche di vento "che avevano la meglio su di noi - ha scritto Oliviero Bosatelli sulla sua pagina Facebook  -  e in certe momenti non si vedeva a mezzo metro di distanza". I runner ne hanno approfittato per riposarsi: "Da domenica avrò dormito un'ora" riporta il corridore bergamasco, che è anche alle prese con i postumi di un infortunio al ginocchio

Alle 6 di questa mattina gli ultra runner si sono rimessi in marcia e a metà giornata il sito della Montane Spine Race posizionava Bosatelli all'11° posto (puoi seguire la gara in diretta su: http://live.thespinerace.com

Correlati

Tor des Glacier, non ci sarà Bosatelli

Tor des Glacier, non ci sarà Bosatelli

Tor des Glacier, delusione per il bergamasco Oliviero Bosatelli: non è tra i cento iscritti alla nuova gara.Tor des Glacier è la nuova gara ...

Articolo
L'ultima tappa con Oliviero Bosatelli

L'ultima tappa con Oliviero Bosatelli

Saltiamo all'ultima tappa della nostra staffetta benefica. Perché il grande "Bosa" ha annunciato che sarà lui il tedoforo che guiderà i corridori verso il ...

Articolo
Tor des Géants, emozionante quarto posto per Oliviero Bosatelli

Tor des Géants, emozionante quarto posto...

Ancora centinaia di atleti impegnati nel "Tor des Géants", una delle gare di ultratrail più dure al mondo. Il bergamasco Oliviero Bosatelli - vincitore dell'edizione ...

Articolo
Tor des Géants a Franco Collé

Tor des Géants a Franco Collé

In Valle d’Aosta successo locale per l’atleta che aveva già vinto questa gara internazionale di corsa in montagna nel 2014. Ha concluso in ...

Articolo