Articolo

Marco Confortola verso il Kangchenjunga

27 Marzo 2018 / 13:15
0
0
1275
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Marco Confortola verso il Kangchenjunga

27 Marzo 2018/ 13:15
0
0
1275
Scritto da Redazione Orobie

Marco Confortola si prepara a partire alla conquista dell'undicesimo Ottomila: il Kangchenjunga, una sua vecchia conoscenza.

Sarà il Kangchenjunga, terza montagna più alta del mondo, la meta della spedizione 2018 di Marco Confortola. Per l'alpinista di Valfurva è un ritorno dopo che, nel 2014, aveva dovuto rinunciare a 200 metri dalla vetta a causa di un problema ai piedi.

Marco ha subito l'amputazione delle dita di entrambi i piedi in seguito al tragico attacco al K2 che in due giorni, l'1 e il 2 agosto 2008, portò alla morte 11 alpinisti. Gli avevano detto che non avrebbe più potuto non solo scalare, ma nemmeno camminare senza il bastone. Invece con grande determinazione ha ripreso a fare il maestro di sci, la Guida alpina, il tecnico di elisoccorso; e a conquistare gli Ottomila.

E questa determinazione fa di lui un grande motivatore. Spesso è tra i giovani per raccontare la propria esperienza con "Allenarsi per il futuro",  progetto contro la disoccupazione giovanile di Bosch Italia e Randstad. L'ultima tappa in ordine di tempo è stata ieri all'Istituto  Da Vinci-Ripamonti di Como. Ora gli ultimi preparativi e poi, il 2 aprile, la partenza per il Kangchenjunga.



Correlati

Premio Meroni: la montagna durante il lockdown

Premio Meroni: la montagna durante il lo...

Quest’anno il Premio Marcello Meroni avrà una formula diversa dal solito e sarà dedicato a quanti hanno continuato a far vivere la montagna durante ...

Evento
La montagna al cinema, rassegna a Bergamo

La montagna al cinema, rassegna a Bergamo

Prosegue al cinema Capitol Multisala la rassegna dedicata alle terre alte.Un ciclo di pellicole dedicate alla montagna, che parlano di alpinismo, emancipazione sociale e ...

Evento
Anniversari importanti per l'Osa di Valmadrera

Anniversari importanti per l'Osa di Valm...

Settantesimo di fondazione e quarantesimo della creazione della via ferrata del Corno Rat: due anniversari che impegnano l'Osa, Organizzazione sportivi alpinisti di Valmadrera.Nuovi ...

Evento
Manaslu e un nuovo libro per Simone Moro

Manaslu e un nuovo libro per Simone Moro

L'alpinista bergamasco partirà il primo dicembre per il suo quarto tentativo invernale al Manaslu. Un ritorno che Simone Moro aveva annunciato già poco ...

Articolo