Articolo

Sci-Hando, ragazzi disabili al Tonale

07 Marzo 2018 / 11:30
0
0
1291
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Sci-Hando, ragazzi disabili al Tonale

07 Marzo 2018/ 11:30
0
0
1291
Scritto da Redazione Orobie

Quindici ragazzi sabato 10 marzo vivranno una giornata sulla neve della pista Serodine al Tonale. Iniziativa dell’associazione L’Amministratore del Cuore onlus di Lodi e del comprensorio Pontedilegno-Tonale.

Una giornata sulla neve dell’alta Valle Camonica, nell’ambito di un progetto più ampio che coinvolge persone con disabilità. «Lo sci è uno sport sano e alla portata di tutti», questo è il messaggio che da cinque anni l’associazione L’Amministratore del Cuore onlus di Lodi sta cercando di trasmettere attraverso il progetto Sci-Hando, dalle piste del comprensorio Pontedilegno-Tonale. Sci-Hando raggruppa ragazzi paraplegici in seguito ad incidenti stradali o sul lavoro, ma anche ragazzi con disabilità di carattere psichico, autistici e con sindrome di Down, con l’obiettivo di avvicinarli agli sport invernali. Il progetto ha visto sin dall’inizio la collaborazione del Consorzio Pontedilegno-Tonale e del Comune di Ponte di Legno (Brescia) e il contributo della Fondazione comunitaria della Provincia di Brescia, della Pro loco di Ponte di Legno e dei Rotary club dell’Adda lodigiano di Lodi e di Lovere-Iseo-Breno.

Sabato 10 marzo sulla pista Serodine al Tonale ci saranno 15 ragazzi disabili, per alcuni di loro sarà la prima esperienza sugli sci. Il Tonale è adatto per i principianti, grazie alle pendenze relativamente facili e all’assenza di alberi, è come un grande campo scuola che ha visto nascere molte generazioni di sciatori. Dall’esperienza di Sci-Hando, alcuni degli atleti dell’associazione L’Amministratore del Cuore onlus hanno costituito «Sentieri Accessibili srl», una start up innovativa a vocazione sociale nella cui compagine figura anche la Società impianti turistici (Sit) Spa, che si pone come obiettivo lo sviluppo di un turismo accessibile partendo proprio dall’alta Valle Camonica e in modo particolare da Ponte di Legno.

Il comprensorio Pontedilegno-Tonale con il suo grande carosello sciistico di 100 km di piste che vanno dai 1.120 ai 3.000 metri di quota del ghiacciaio Presena, è una delle destinazioni turistiche più apprezzate dell’arco alpino.


Correlati

Sci ai piedi, finalmente si va!

Sci ai piedi, finalmente si va!

Il countdown delle aperture è ormai agli sgoccioli in molte località sciistiche. E per qualcuno la stagione bianca è già iniziata.Dal 2 dicembre a ...

Articolo
I maestri di sci pronti a ripartire

I maestri di sci pronti a ripartire

Maestri di sci, snowboard e fondo: è un’intera categoria professionale che lancia il proprio messaggio - nell'incontro di oggi 29 novembre - a supporto del ...

Articolo
In partenza i Treni della neve

In partenza i Treni della neve

Trenord propone un biglietto speciale treno+navetta+skipass.Tornano i Treni della neve di Trenord, i pacchetti integrati che consentono ai passeggeri di scegliere un ...

Articolo
A spasso nel weekend con Orobie

A spasso nel weekend con Orobie

Parte la stagione sciistica a LivignoImpianti di risalita in funzione da sabato al Piccolo Tibet. Il Mottolino apre però il primo dicembre con molte ...

Articolo