Articolo

Sul Pertus un sentiero senza barriere

08 Giugno 2018 / 19:15
0
0
1027
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Sul Pertus un sentiero senza barriere

08 Giugno 2018/ 19:15
0
0
1027
Scritto da Redazione Orobie

L’associazione UPper racconta sul suo sito dell’uscita della redazione di Orobie sul percorso a utenza ampliata alla presenza di ospiti e operatori dei centri educativi. Un’esperienza speciale, prossimamente sulle pagine della rivista.

Una giornata speciale lungo il sentiero a utenza ampliata del Pertus, a Carenno, nel Lecchese. È quella che abbiamo vissuto in preparazione di un servizio che proporremo sulla rivista Orobie, in occasione dell’intitolazione di questo tracciato senza barriere architettoniche a Papa Paolo VI, che aveva frequentato questi luoghi.

Ecco, insieme alla fotografa Laura Benaglia abbiamo incontrato persone davvero speciali che su questo sentiero possono provare emozioni molto particolari. A cominciare dalla libertà di muoversi in un ambiente senza ostacoli, senza barriere architettoniche pur essendo in montagna e all’aperto, in mezzo alla natura. E con le attenzioni degli operatori e degli educatori – dei centri diurni disabili e dei centri socio educativi – che li accompagnano, ma anche dei volontari delle associazioni che dedicano a questa attività il loro tempo libero.

Prossimamente sulla rivista troverete il racconto di questa giornata speciale, che in parte viene anticipata da uno dei partecipanti a questo incontro, Sergio Vaccaro (autore di queste fotografie) dell’associazione UPper, proprio sul sito del sodalizio. Ve lo proponiamo, con grande gratitudine per l’attenzione che ci è stata prestata e soprattutto per la bellissima iniziativa del sentiero a utenza ampliata. Una proposta che, alla prova dei fatti, si dimostra un’occasione speciale di incontri, di relazioni, di impegno a favore degli altri.

Paolo Confalonieri

Collegati alla pagina di UPper


Correlati

Rifugio Olmo, ecco gli eventi

Rifugio Olmo, ecco gli eventi

Dal 30 giugno la struttura in Presolana sarà aperta tutti i giorni. Ma hanno già preso il via le iniziative, tra camminate non competitive e ...

Articolo
«Rifugi diary pocket» disponibili a Orobie

«Rifugi diary pocket» disponibili a Orobie

Dopo il tutto esaurito dei giorni scorsi, da venerdì 15 giugno è di nuovo possibile ritirare il taccuino di Assorifugi Lombardia anche allo sportello abbonamenti ...

Articolo
«Rifugi diary pocket» esaurito a Orobie

«Rifugi diary pocket» esaurito a Orobie

Attenzione: in attesa della disponibilità di nuove copie, è momentaneamente sospesa la distribuzione del taccuino realizzato dai rifugi alpini insieme alla Regione Lombardia.Sta avendo ...

Articolo
Sul Pertus un sentiero senza barriere

Sul Pertus un sentiero senza barriere

L’associazione UPper racconta sul suo sito dell’uscita della redazione di Orobie sul percorso a utenza ampliata alla presenza di ospiti e operatori dei ...

Articolo