Articolo

Mantegna, a Bergamo restauro in diretta

01 Agosto 2018 / 17:45
0
0
2299
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Mantegna, a Bergamo restauro in diretta

01 Agosto 2018/ 17:45
0
0
2299
Scritto da Redazione Orobie

Da sabato 4 agosto l’Accademia Carrara darà il via alla sistemazione del quadro da poco attribuito al grande maestro della pittura italiana. E il pubblico potrà seguire in tempo reale le operazioni sulla «Resurrezione di Cristo» del 1493.

I visitatori dell’Accademia Carrara di Bergamo potranno seguire in diretta il restauro del quadro la «Resurrezione di Cristo» da poco attribuito ad Andrea Mantegna. Dopo la straordinaria attribuzione dell’opera a uno dei grandi maestri della pittura italiana, l’Accademia Carrara avvia quindi la fase di restauro in museo della tavola, datata al 1492-1493 circa.

L’attribuzione a Mantegna risale ai mesi scorsi: l’opera è custodita a Bergamo da metà dell’Ottocento e ritenuta per quasi 200 anni una copia. I recenti studi, realizzati in concomitanza con la pubblicazione di «Accademia Carrara, Bergamo - Dipinti italiani del Trecento e del Quattrocento (Catalogo completo)» - Officina Libraria Editore - e curati da Giovanni Valagussa (storico dell’arte e conservatore della collezione Carrara), hanno però riportato alla strada maestra dichiarando la paternità del dipinto. Ora l’intervento di restauro, che sarà a cura di Delfina Fagnani.

Giovanni Valagussa

A partire da sabato 4 agosto, grazie al sostegno di Rotary Club Bergamo Sud, sarà infatti allestito nella sala 2 della Carrara un piccolo padiglione attraverso il quale i visitatori potranno assistere al restauro in tempo reale della «Resurrezione di Cristo» di Mantegna. La struttura reinterpreta il laboratorio del restauratore, con tutti gli strumenti e le attrezzature del mestiere, mentre alle pareti scorrono le immagini e i video delle fasi di restauro. Il padiglione è realizzato in compensato marino e lastre di plexiglass con una speciale pellicola opacizzata che favorisce soltanto in parte la trasparenza, permettendo di entrare in relazione con il restauro su più livelli di conoscenza.

Il padiglione è un progetto di Mauro Piantelli e Madalena Tavares di De8 Architetti. In agosto e in settembre sarà possibile seguire il lavoro di Delfina Fagnani sul dipinto di Andrea Mantegna ogni mercoledì e sabato durante l'orario di apertura del museo.

Correlati

Re, draghi e fontanili, il videoracconto

Re, draghi e fontanili, il videoracconto

Alla scoperta di un lembo di Pianura padana ricco di leggende, come quella del drago Tarantasio. Il videoracconto, con la voce narrante di Maria Cristina ...

Articolo
We Run for Christmas

We Run for Christmas

Il prossimo fine settimana torna nella Bergamasca la staffetta di beneficenza lunga un giorno.24 ore e altrettante frazioni tra cui scegliere, 240 chilometri ...

Evento
Skipass gratis sulle montagne bergamasche. Ecco come

Skipass gratis sulle montagne bergamasch...

Skipass gratuito a fronte di pernottamenti negli alberghi delle montagne bergamasche.L'iniziativa è di Visit Bergamo e della Camera di Commercio di Bergamo.  ...

Articolo
La montagna al cinema, rassegna a Bergamo

La montagna al cinema, rassegna a Bergamo

Prosegue al cinema Capitol Multisala la rassegna dedicata alle terre alte.Un ciclo di pellicole dedicate alla montagna, che parlano di alpinismo, emancipazione sociale e ...

Evento