Articolo

Tante novità per la app Orobie Active

30 Novembre 2018 / 13:00
0
2
711
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Tante novità per la app Orobie Active

30 Novembre 2018/ 13:00
0
2
711
Scritto da Redazione Orobie

Contenuti sempre nuovi, ma anche ulteriori servizi e veste migliorata per l’applicazione gratuita che, con un semplice click, consente di andare alla scoperta delle tante sorprese della Lombardia più bella.

Ha tante novità Orobie Active, la app gratuita curata dalla redazione di Orobie che consiglia itinerari trekking, bike, con le ciaspole o gli sci ai piedi alla scoperta della Lombardia e delle sue bellezze. Percorsi alla portata di tutti, basta infatti soltanto un click sul proprio smartphone e ci sono centinaia di mappe, descrizioni, punti di interesse, ricettività e consigli pratici per trasformare un’escursione in un’esperienza indimenticabile. Adesso con strumenti e una veste grafica ancora più chiari e immediati.

Contenuti sempre nuovi

Con la app di Orobie si sa sempre cosa fare e dove andare. Consiglia il percorso giusto per tutti, dagli esperti alle famiglie con bambini. Una app innovativa con contenuti sempre nuovi, al passo con la stagione. Con l’ultimo aggiornamento, infatti, la app presenta la selezione degli itinerari in estate e in inverno, ma anche le nostre migliori proposte per vivere il territorio in inverno, tra ciaspolate e rifugi aperti pure a Natale.

Oltre 300 itinerari

Si tratta di un piccolo store dove trovare tanti itinerari per assaporare al meglio il territorio. Ma questo strumento è anche un compagno di viaggio che guida alla scoperta delle Orobie e non soltanto, attraverso un racconto emozionale e una serie di curiosità e di punti di interesse naturali e artistico-culturali.

Mappe, servizi e realtà aumentata

Ogni itinerario è corredato da descrizioni, una mappa dettagliata, video e gallery fotografiche. È inoltre possibile scaricare la mappa e i contenuti per la fruizione in assenza di connessione dati. Ogni punto di interesse è geo-localizzato e grazie alla funzione «portami» si potrà utilizzare il navigatore e raggiungerlo seguendo indicazioni chiare. Dal «menu dei servizi» si trovano le strutture ricettive, i rifugi, i punti culturali, gli infopoint e gli eventi lungo l’itinerario. Sulla mappa, invece, è attivabile la funzione «realtà aumentata» per scoprire i punti di interesse più vicini e, se ci si trova in montagna, vedere il nome delle cime che ci circondano.

La novità dei preferiti

Interessa un percorso, ma nel prossimo weekend non si ha tempo di compierlo? La nuova sezione «i miei itinerari» raccoglie i percorsi «preferiti» e quelli che sono stati scaricati per utilizzarli offline. Così li si avranno sempre a portata di click, sul proprio smartphone. E se i consigli della redazione di Orobie non bastano, la funzione «cerca su mappa» permette di esplorare gli oltre 300 itinerari già mappati.

Le tante sorprese della Lombardia più bella sono ogni mese sulla rivista Orobie. E, in qualsiasi momento, anche sul proprio smartphone grazie alla app gratuita Orobie Active.


Correlati

Estate di escursioni al Parco delle Orobie valtellinesi

Estate di escursioni al Parco delle Orob...

Escursioni e attività durante tutta l'estate nelle 14 valli del  Parco delle Orobie Valtellinesi. Da giugno a ottobre una trentina di uscite in ...

Articolo
Da Telgate in visita a Orobie

Da Telgate in visita a Orobie

Ospiti de L’Eco di Bergamo, Bergamo Tv e Radio Alta, nella sede storica di viale Papa Giovanni a Bergamo, gli alunni della scuola elementare ...

Articolo
Un weekend tra i mulini storici della Lombardia

Un weekend tra i mulini storici della Lo...

Il prossimi fine settimana si celebrano le Giornate Europee dei Mulini: aperture e visite guidate anche in 15 mulini storici della Lombardia.Il 16 e ...

Evento
Le escursioni di Orobie alla Sem

Le escursioni di Orobie alla Sem

Appuntamento giovedì 9 maggio alle 21 alla Società escursionisti milanesi. Ruggero Meles e Gianfranco Ubbiali parlano dei servizi della nostra rivista dedicati alla scoperta della ...

Evento