Articolo

Tom resterà sul Nanga Parbat. La decisione presa dai parenti

13 Marzo 2019 / 15:00
0
0
1966
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Tom resterà sul Nanga Parbat. La decisione presa dai parenti

13 Marzo 2019/ 15:00
0
0
1966
Scritto da Redazione Orobie

La famiglia di Tom Ballard ha rifiutato l'offerta di Simone Moro di recuperare i corpi. Anche i famigliari di Daniele Nardi chiarisce che non ci sono iniziative in corso.

"Per rispettare l’etica e quella che sarebbe la sua volontà, vogliamo che i resti di Tom diventino piano piano parte del Nanga Parbat e quindi non autorizziamo alcuna rimozione del corpo": così il papà e la sorella di Tom Ballard spiegano la decisione di non tentare di recuperare il corpo del giovane scalatore britannico, individuato a circa 6.000 metri sullo Sperone Mummery al Nanga Parbat; a poca distanza da quello del compagno di spedizione Daniele Nardi. Anche la famiglia di quest'ultimo precisa che "Non ci sono iniziative in corso ed eventuali iniziative di recupero saranno prese in forma privata".

Simone Moro, che già in passato ha compiuto salvataggi e interventi di recupero ad alta quota, aveva dato la sua disponibilità. "La scelta - ha detto l'alpinista bergamasco – tocca ai parenti ma andare su e capire perché non sono tornati, è un modo di rispettare la loro vita. E la mia: se serve parto domani".

Correlati

Simone Moro in volo sopra Bergamo

Simone Moro in volo sopra Bergamo

Simone Moro dopo il lockdown: "Il primo volo l’ho dedicato alla mia città per il suo rilancio turistico. "Da 48 ore si è ...

Articolo
Nuova versione per In ginocchio sulle ali

Nuova versione per "In ginocchio sulle ali"

Simone Moro presenta la versione aggiornata del suo libro "In ginocchio sulle ali" dedicato all'avventura sugli elicotteri. Da undici anni Simone Moro si ...

Articolo
Buonanotte ai piccoli eroi

Buonanotte ai piccoli eroi

La favola della buona notte letta da artisti, astronauti, esploratori e campioni. Messaggi di speranza per i più piccoli e un aiuto concreto alla lotta ...

Evento
A 4 anni dal Nanga Parbat, la dedica di Simone Moro

A 4 anni dal Nanga Parbat, la dedica di ...

Per scrivere la storia c’è bisogno di un’ispirazione, di un’idea, di un progetto.C’è poi bisogno di preparazione, di studio, di ...

Articolo