Articolo

Tremezzina, a villa Carlotta c’è «La Topitta»

12 Aprile 2019 / 17:15
0
1
379
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Tremezzina, a villa Carlotta c’è «La Topitta»

12 Aprile 2019/ 17:15
0
1
379
Scritto da Redazione Orobie

È l’installazione vincitrice del concorso Spazi creativi 2018 di Orticolario. Potrà essere ammirata fino al 27 settembre nel giardino botanico. L’edizione 2019 sarà dedicata a bacche e piccoli frutti e al tema del viaggio.

A villa Carlotta di Tremezzina, sulle rive del lago di Como, simbolo, meraviglia e incanto, venerdì 12 aprile 2019. Un'atmosfera fiabesca che ha reso ancora più rituale l'inaugurazione ufficiale dell'undicesima edizione di Orticolario. Nella sala dei gessi si è svolta la cerimonia di riconsegna de «La Foglia d'oro del lago di Como», il premio-scultura realizzato da Gino Seguso della storica vetreria artistica Archimede Seguso di Murano (Venezia), assegnato ogni anno in occasione di Orticolario al vincitore del concorso internazionale «Spazi Creativi», rivolto a paesaggisti, architetti, designer, artisti e vivaisti.

La cerimonia è stata presieduta da Maria Vittoria Bianchini, presidente di villa Carlotta, Maria Angela Previtera, direttrice di villa Carlotta, e Moritz Mantero, presidente di Orticolario. Tra gli ospiti, il vulcanico Leonardo Magatti, vincitore del concorso nel 2018 con lo Spazio green passion «La Topitta»: come da tradizione, ha restituito il premio a villa Carlotta, dove verrà custodita fino alla prossima edizione dell'evento, in programma dal 4 al 6 ottobre 2019 a villa Erba, sul lago di Como. I visitatori potranno ammirarla esposta accanto all'albo d'oro, sul quale, dal 2013, vengono inseriti i nomi dei vincitori del concorso.

Ma la Foglia d'oro non è l'unico «cammeo» di Orticolario a villa Carlotta. Evento nell'evento, dopo la consegna del premio, ai presenti è stata svelata un'importante novità: fino al 27 settembre, lungo il percorso nel giardino botanico, i visitatori saranno sorpresi dalla magia de «La Topitta», circondata dal suo giardino e avvolta nella nebbia. Un tocco di fiaba in uno dei luoghi più affascinanti del lago di Como.

«Sono felice che 'La Topitta' possa continuare a regalare emozioni ai numerosi visitatori di villa Carlotta – ha dichiarato Leonardo Magatti –. Insieme al team di Green passion, ringrazio Orticolario per l'esperienza vissuta e villa Carlotta per la grande accoglienza. Mi auguro che questa casetta, immersa nella nebbia e uscita dalle fiabe, possa incantare grandi e piccoli, e fare da sfondo a storie e ricordi piacevoli, a foto rubate di innamorati e di bambini incantati».

La cerimonia di riconsegna della Foglia d'oro è un rito che si compie ogni anno ad aprile proprio per sancire il sorgere di una nuova edizione di Orticolario, nel 2019 dedicata a bacche e piccoli frutti e al tema del «Viaggio».

Correlati

Tremezzina, a villa Carlotta c’è «La Topitta»

Tremezzina, a villa Carlotta c’è «La Top...

È l’installazione vincitrice del concorso Spazi creativi 2018 di Orticolario. Potrà essere ammirata fino al 27 settembre nel giardino botanico. L’edizione 2019 sarà ...

Articolo
Villa Carlotta pronta alla nuova stagione

Villa Carlotta pronta alla nuova stagione

Si avvicina la stagione 2019 di apertura al pubblico di villa Carlotta, in calendario per il 22 marzo. Il parco e le sale del museo ...

Evento
Una visita al giardino di Villa Carlotta nella veste invernale

Una visita al giardino di Villa Carlotta...

Il 5 febbraio l'opportunità di scoprire, attraverso una visita guidata, il fascino invernale del giardino di Villa Carlotta a Tremezzina.Il giardino di Villa ...

Evento
Si salvia chi può! arriva Orticolario

"Si salvia chi può!" arriva Orticolario

E' dunque la salvia la pianta protagonista di Orticolario 2018, rassegna per un giardinaggio evoluto, in programma dal 5 al 7 ottobre a Villa ...

Evento