Articolo

Pakistan, portati in salvo gli alpinisti travolti
da una valanga

18 Giugno 2019 / 12:00
0
0
863
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Pakistan, portati in salvo gli alpinisti travolti
da una valanga

18 Giugno 2019/ 12:00
0
0
863
Scritto da Redazione Orobie

Sono stati recuperati con l'elicottero e portati in ospedale gli alpinisti travolti da una valanga nell'area dell'Hindu Kush, in Pakistan. Resta un disperso.

La spedizione italo-pakistana, guidata dal vicentino Tarcisio Bellò, stava cercando di scalare una vetta ancora inviolata nella valle di Ishkoman. Il gruppo è stato travolto da una valanga lunedì mattina ed era stato lo stesso Bellò a dare l'allarme, telefonando alla moglie.

Gli elicotteri dell'esercito pakistano hanno portato in salvo i quattro alpinisti italiani - oltre al capo spedizione, sono Luca Morellato, David Bergamin e Tino Tondo - e due scalatori pakistani. Hanno riportato fratture e ferite, ma non sarebbero in pericolo di vita. Resta disperso un componente del gruppo. 


Correlati

A Milano una serata con Hervé Barmasse

A Milano una serata con Hervé Barmasse

Incontro con un grande protagonista dell'alpinismo il 7 ottobre a Milano.Il ciclo di serate "Speaker Series", organizzate da The North Face, arriva da ...

Evento
Simone Moro e Alex Txikon tornano al Manaslu

Simone Moro e Alex Txikon tornano al Manaslu

L'alpinista bergamasco aveva da subito annunciato l'intenzione di tornare al Manaslu e ora arriva anche l'annuncio ufficiale del compagno di Cordata.Alex ...

Articolo
Confortola a 7.000 metri sul Gasherbrum I

Confortola a 7.000 metri sul Gasherbrum I

L'alpinista di Valfurva ha attrezzato la via fino a quota 7.000 e ora è in attesa di una nuova finestra di bel tempo ...

Articolo
Marco Confortola, verso il Gasherbrum I

Marco Confortola, verso il Gasherbrum I

Cambio di programma per l'alpinista Marco Confortola che punta ora al Gasherbrum I.Saltata la spedizione al Nanga Parbat a causa delle difficoltà legate ...

Articolo