Articolo

Orti condivisi, concorso per agricoltura urbana

23 Luglio 2019 / 11:15
0
0
369
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Orti condivisi, concorso per agricoltura urbana

23 Luglio 2019/ 11:15
0
0
369
Scritto da Redazione Orobie

Si rinnova il concorso "Orto fai da te", un'iniziativa dell'associazione Nostrale e della cascina Cuccagna di Milano. L'edizione 2019, la terza dalla nascita del contest, incentiva le esperienze agricole della Lombardia premiando sia gli orti condivisi gestiti da più persone che quelli domestici.

La partecipazione al concorso è gratuita, ma è obbligatorio presentare una mappa del proprio orto segnalando le specie di piante coltivate, i punti acqua ed elettricità, l'area compost. Bisogna inoltre allegare 10 immagini che documentino il buono stato della coltivazione, in modo che la giuria possa valutare e premiare i progetti. Tra i premi speciali anche quello per l'orto più sostenibile.

La premiazione si terrà il 28 settembre 2019 alle 18.30 alla cascina Cuccagna, durante la "Festa degli orti". È possibile trovare informazioni e iscriversi fino all'8 settembre sul sito ortofaidate.lombardia.it

Correlati

Cerca le tue foto del Monte Barro e partecipa al concorso

Cerca le tue foto del Monte Barro e part...

"Monte Barro: sublime emozione". Ed è veramente emozionante riaccendere i ricordi attraverso un'immagine come invita a fare il Parco Monte Barro attraverso un concorso ...

Articolo
Quiz in Lombardia

Quiz in Lombardia

Un gioco per continuare la scoperta della Lombardia, anche restando a casa.L'iniziativa è di Gite in Lombardia, che promuove la conoscenza del nostro ...

Articolo
Orobie di aprile è online

Orobie di aprile è online

Orobie vuole farvi compagnia in questi giorni tanto difficili. Tutti viviamo dolori e preoccupazioni e siamo consapevoli di non poter far molto di fronte ...

Articolo
Stambecco Orobie: tutti i vincitori 2019

Stambecco Orobie: tutti i vincitori 2019

Al Cai di Bergamo sono stati consegnati i premi ai partecipanti al progetto di osservazione da parte di centinaia di fotografi. I click e le ...

Articolo