Articolo

Restaurata la croce, torna sul Cimon della Bagozza

31 Luglio 2019 / 12:32
0
0
984
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Restaurata la croce, torna sul Cimon della Bagozza

31 Luglio 2019/ 12:32
0
0
984
Scritto da Redazione Orobie

Lavori ultimati per la croce-simbolo, che nove mesi fa era stata abbattuta da forti venti. Su iniziativa di Silvio Visini, presidente del gruppo alpinistico Cimon della Bagozza, alcuni volontari hanno raccolto i fondi necessari per far tornare la croce al suo posto. 

Portata in vetta dai minatori e da alcuni escursionisti nel 1958, la croce ha un forte valore per gli abitanti della valle, perché ricorda i caduti in montagna ed è un simbolo di fede che è stato a guardia della zona per sessant'anni.

Venerdì 26 luglio finalmente la croce è tornata sul suo nuovo basamento, a cui è stata saldamente fissata. In data da destinarsi sarà benedetta e a seguire verrà proposto un pranzo conviviale al rifugio Bagozza.

Correlati

Nuova ferrata a Santa Croce

Nuova ferrata a Santa Croce

Dopo il successo riscosso dalla prima via ferrata, in arrivo fondi da Regione Lombardia per la realizzazione di una seconda. Il tracciato alla Corna ...

Articolo
Orobie Extra. La natura si svela di notte

Orobie Extra. La natura si svela di notte

A fianco della Polizia Provinciale di Bergamo abbiamo potuto incontrare gli animali che abitano le nostre montagne e che svelano la loro presenza soltanto nel ...

Articolo
Luci puntate sul pizzo Camino

Luci puntate sul pizzo Camino

Serata magica a Schilpario con il pizzo Camino illuminato.L'8 gennaio la montagna che sovrasta Schilpario, in valle di Scalve, è stato illuminato da ...

Articolo
A Colere la Coppa del Mondo di para snowboard

A Colere la Coppa del Mondo di para snow...

A Colere tutto pronto per le gare di snowboard cross valevoli per la Coppa del Mondo di para snowboard.La Coppa del Mondo di para ...

Evento