Articolo

Lombardia protagonista del sentiero Italia Cai

06 Agosto 2019 / 16:15
0
1
2155
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Lombardia protagonista del sentiero Italia Cai

06 Agosto 2019/ 16:15
0
1
2155
Scritto da Redazione Orobie

La staffetta "Cammina Italia 2019" arriva in Lombardia il 10-11 agosto 2019, con due escursioni che attraversano la val Camonica e altre due itinerari lungo la direttrice settentrionale del sentiero organizzate dalle sezioni Cai di Varese e di Luino (Varese).

La parte lombarda della staffetta consiste di 60 tappe per una lunghezza complessiva di circa 800 km. Sono sentieri che si snodano dai laghi prealpini al mondo d'alta montagna dell'Ortles-Cevedale e dell'Adamello, lungo la direttrice settentrionale del lago di Como e della Valtellina e lungo quella più meridionale delle Alpi Orobie e della val Camonica.

Le escursioni

La prima escursione di 8,5 km è prevista per Sabato 10 agosto. A Malonno (Brescia) si parte in macchina alle 9 per raggiungere il ponte del Guat. Da qui si prosegue a piedi lungo un percorso affascinante costeggiato da verdi pini fino alla malga Premassone, superata la quale si sale in val Miller fino al rifugio Gnutti. Dopo la sosta si riprende il cammino alla volta del rifugio Tonolini.

Domenica 11 agosto ci si incammina in direzione del rifugio Garibaldi; una lunga camminata di 15 km. Il sentiero che si sviluppa a mezza costa sulle pendici più basse del corno meridionale di Premassone per poi proseguire per l'alta via dell'Adamello attraversando sentieri che arrivano a 2.800 metri di quota. Dal rifugio Garibaldi, dopo una sosta rifocillatrice, si scende lungo la mulattiera chiamata "Calvario" dagli alpini della Grande guerra raggiungendo malga Caldea e da qui Temù.

Le altre due escursioni organizzate nello stesso fine settimana dal Cai di Luino e da quello di Varese vanno da Porto Ceresio a Marchirolo per proseguire fino a Luino e al lago Delio. Il secondo giorno da Monteviasco a Pradecolo con ritorno a Luino.

Per maggiori informazioni e per consultate il programma completo sui siti: www.cailombardia.org e www.sentieroitalia.cai.it

Correlati

Ciamà l'erba nelle valli lombarde

"Ciamà l'erba" nelle valli lombarde

Tra la fine di febbraio e l’inizio di marzo si celebra l'antico rituale di origini contadine di "risveglio" della natura; ma forse è ...

Articolo
Libri e cultura in quota sul monte Vaccaro

Libri e cultura in quota sul monte Vaccaro

Una "bibliobaita" a 1.600 metri di altitudine ospiterà libri ed eventi per diffondere il patrimonio della cultura di montagna.A Parre, in una delle ...

Articolo
Orobie Extra all'ombra dei Corni di Canzo

Orobie Extra all'ombra dei Corni di Canzo

A Orobie Extra incontriamo il fotografo Federico Raiser. Federico Raiser, sul numero di febbraio della rivista, firma i servizi dedicati alla Val di Mello ...

Articolo
Orobie di marzo, il respiro della montagna

Orobie di marzo, il respiro della montagna

Sono trascorsi quattro anni esatti dal lockdown. E se qualcosa il Covid ci ha insegnato, oltre alla fragilità che accompagna l’uomo, è proprio ...

Articolo