Articolo

India, nuova via dei Ragni sul Bhagirathi IV

17 Settembre 2019 / 11:00
0
0
787
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

India, nuova via dei Ragni sul Bhagirathi IV

17 Settembre 2019/ 11:00
0
0
787
Scritto da Redazione Orobie

Con una "breaking news" nella serata del 16 settembre il Gruppo Ragni di Lecco hanno annunciato l'apertura di una nuova via sull'inviolata parete Ovest del Bhagirathi IV. 

Matteo Della Bordella, Matteo De Zaiacomo e Luca Schiera ce l'hanno fatta, sono riusciti a concludere la loro via sull'inviolata parete Ovest del Bhagirathi IV, montagna indiana di 6.193 metri.

Dopo il tentativo del 2015, arrestatosi sulla pericolosa fascia di scisti friabili che precede la cima, i tre Ragni sono riusciti a concludere la salita. Soltanto un breve messaggio: "Abbiamo fatto la via!", ha annunciato la riuscita dell'impresa. 

Le comunicazioni tramite cellulare sono vietate a causa delle tensioni militari nella zona. Non si sa nulla di più riguardo alla spedizione, iniziata più di un mese fa. Nei prossimi i tre alpinisti potranno raccontare più diffusamente la salita tanto attesa. 


Correlati

A Milano una serata con Hervé Barmasse

A Milano una serata con Hervé Barmasse

Incontro con un grande protagonista dell'alpinismo il 7 ottobre a Milano.Il ciclo di serate "Speaker Series", organizzate da The North Face, arriva da ...

Evento
Simone Moro e Alex Txikon tornano al Manaslu

Simone Moro e Alex Txikon tornano al Manaslu

L'alpinista bergamasco aveva da subito annunciato l'intenzione di tornare al Manaslu e ora arriva anche l'annuncio ufficiale del compagno di Cordata.Alex ...

Articolo
Della Bordella, kayak e pareti in Groenlandia

Della Bordella, kayak e pareti in Groenl...

Esplorazione trai i ghiacci e pareti per Matteo Della Bordella dei Ragni di Lecco, Silvan Schüpbach e Symon Welfringer.I tre hanno aperto una nuova ...

Articolo
Confortola a 7.000 metri sul Gasherbrum I

Confortola a 7.000 metri sul Gasherbrum I

L'alpinista di Valfurva ha attrezzato la via fino a quota 7.000 e ora è in attesa di una nuova finestra di bel tempo ...

Articolo