Articolo

Rifugi, musica ed eccellenze del territorio nel weekend di Orobie

06 Settembre 2019 / 14:00
0
0
985
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Rifugi, musica ed eccellenze del territorio nel weekend di Orobie

06 Settembre 2019/ 14:00
0
0
985
Scritto da Redazione Orobie

Il rifugio Coca compie cent'anni. Costruito dal Cai di Bergamo per ricordare 11 giovani soci morti durante la Prima guerra mondiale, venne inaugurato il 7 settembre del 1919, con successivi ampliamenti e rinnovamenti, fino al cambio del nome nel 2012 in rifugio Mario Merelli al Coca, in ricordo dell'amato alpinista scomparso proprio in quell'anno. Domenica si terranno i festeggiamenti del centenario. Alle 11 sarà celebrata la messa, a seguire un momento commemorativo e infine aperitivo offerto a tutti i presenti. Festa nella festa per i rifugisti Silvana Rodigari e Fabrizio Gonella per i loro 10 anni di gestione.

"In Grigna! Festival", due giorni di trekking narrativi e spettacoli inediti, grandi nomi dell'alpinismo e della montagna. Un programma ricchissimo quello messo a punto da rifugio Rosalba Campsirago Residenza, in collaborazione con Fondazione Riccardo Cassin e rifugio Carlo Porta. Si parte sabato mattina con lo yoga in vetta e l'inedito trekking narrativo "Le montagne parlanti", di e con Albino Ferrari e gli (S)legati. Il Festival ricorderà il grande Riccardo Cassin a 110 anni dalla nascita e in concomitanza con la ristampa del suo libro "Dove la parete strapiomba" che sarà presentato sabato sera dalla nipote Marta. Seguirà in anteprima nazionale la proiezione del documentario "Il primo amore non si scorda mai" di Chiara Brambilla. All'alba di domenica al rifugio Carlo Porta, ai Piani dei Resinelli, un'esibizione di danza e alle 10 performance itinerante "Alberi maestri" a cura di Pleiadi. Alle 11.30 al rifugio Rosalba ci sarà la performance musicale live del Khora Quartet. A chiudere il festival sarà, alle 14.30 la presentazione del libro "Eravamo immortali" di Manolo. Per tutti gli approfondimenti e aggiornamenti consultate la pagina Facebook dell'evento

E sulle Grigne anche le iniziative "Sulle tracce di Leonardo lungo i sentieri della Valsassina" propone questo fine settimana le visite alla miniera di Cortabbio e alla Conca del Moncodeno per scoprire i luoghi esplorati da Da Vinci. Il programma prevede ritrovo sia sabato che domenica alle 9 alla biglietteria del parco minerario di Cortabbio-Primaluna per un'escursione tra geologia e natura: visita nel bosco agli imbocchi delle miniere nell'area di Primaluna Prato San Pietro, a seguire ingresso nella miniera di barite lungo i 1000 metri della galleria Nuovo Ribasso. Per finire degustazione dei caci, formaggi della tradizione locale. Per informazioni e prenotazioni: [email protected] 

Stesso orario  - ma da Esino Lario - la partenza dell'escursione alla Ghiacciaia e alla Conca del Moncodeno: visita al Museo delle Grigna e poi camminata fino al rifugio Bogani per il pranzo. Nel pomeriggio visita alla Ghiacciaia del Moncodeno, poi la cena allietata da racconti leonardeschi e il pernottamento. Domenica mattina escursione geologico-naturalistica verso la Madonnina. Dopo il pranzo al sacco si prosegue lungo il sentiero 19 verso la porta di Prada. Per informazioni e prenotazioni: [email protected] 

"Passeggiate botaniche" con il ricercatore etnobotanico Roberto Vetromila sabato al Parco Nord e domenica al Parco delle Cave. Durante il percorso i partecipanti impareranno a riconoscere le piante selvatiche utilizzando metodi semplici basati sullo studio e sull'osservazione di elementi quali le caratteristiche morfologiche e strutturali di fiori, foglie e frutti, le sensazioni tattili e gli odori. Verranno descritte le proprietà organolettiche e nutrizionali delle erbe e i loro usi tradizionali e saranno spiegate le regole di raccolta nel pieno rispetto della natura. Le passeggiate avranno inizio alle 10 e termineranno alle 12.30. Prenotazione obbligatoria scrivendo a [email protected] o telefonando al 333/5712359

A Villa Erba a Cernobbio sabato appuntamento con una nuova e attesa iniziativa: "Lake Como Waves–correnti d'acqua", una giornata dedicata all'acqua elemento identitario del territorio lariano. Dalle 14.30 all'1 del mattino spettacoli, musica, laboratori creativi, conversazioni, mostre, installazioni interattive e multimediali al piano terra della villa, alla darsena e su un palco allestito sull'acqua. La manifestazione è a ingresso libero, ma per alcuni eventi è richiesta la prenotazione tramite EventBrite.

Domenica ultima apertura al pubblico della stagione del Parco privato di Villa Carcano ad Anzano del Parco. Adulti e bambini potranno passeggiare per i viali alberati scoprendo una grandissima varietà di piante e fiori e approfondire la storia di questi giardini grazie a pannelli con immagini di archivio. Gli orari sono dalle 10 alle 18. Successivamente il Parco sarà accessibile solo su prenotazione per gruppi accompagnati. Per tutte le informazioni: www.villacarcano.it

A Scanzorosciate c'è la Festa del Moscato di Scanzo e dei Sapori Scanzesi. Fino a domenica degustazioni, stand con i prodotti, laboratori, visite, sport, giochi, musica, corsi ed eventi artistici. Da segnalare la gara di pigiatura dei bambini delle diverse contrate e quella dei sindaci bergamaschi, giri a cavallo, street food e il Moscato di Scanzo Trail, in programma domenica alle 9.30 su un percorso di 20 chilometri. Pettorali ancora disponibili con la possibilità di iscriversi anche la mattina stessa fino alle 8.30. Per i meno allenati è stata pensata la "Moscato di Scanzo Family Walk"

E in occasione della festa arriva anche la redazione mobile de L'Eco di Bergamo nell'area ristoro Km0 nel borgo di Rosciate. L'Eco Café sarà presente sabato dalle 15 a mezzanotte e domenica dalle 15 a mezzanotte. Passate quindi per gustare gratuitamente una tazzina di Caffè Poli e godere delle promozioni legate all'abbonamento: alla rivista Orobie, 12 mesi al prezzo scontato di 45 euro; a L'Eco di Bergamo abbonamento cartaceo di due mesi o digitale di 4 mesi a 55 euro. Sia con Orobie che con L'Eco di Bergamo in regalo un carnet di buoni spesa Iper dal valore complessivo di 50 euro oppure, a scelta, un biglietto di ingresso a Leolandia. In questa occasione L'Eco Café sarà accompagnato da Zafferano Leprotto e ogni giorno ai primi 10 abbonati in regalo un pallone o il ricettario e un frigo box targati Leprotto. Approfondisci su www.ecocafe.it

"Sapori d'autunno a Teglio" sabato da il via il periodo più goloso nel paese valtellinese. E l'apertura è affidata al re di questa cucina: il pizzocchero. Insieme all'iniziativa "Il Pizzocchero d'oro" vengono organizzati anche "I giorni del grano saraceno" nell'antico Mulino Menaglio. La cerimonia d'inaugurazione si terrà alle 11.30 nel giardino di Palazzo Piatti Reghenzani. Trovi il programma su: www.saporidautunnoteglio.it


Correlati

A spasso nel weekend con Orobie

A spasso nel weekend con Orobie

Parte la stagione sciistica a LivignoImpianti di risalita in funzione da sabato al Piccolo Tibet. Il Mottolino apre però il primo dicembre con molte ...

Articolo
Mete del weekend, anche sotto le stelle

Mete del weekend, anche sotto le stelle

Valtellina Wine TrailIn 2.700 al via sabato dell'ottava edizione della bellissima corsa tra i vigneti, i borghi e le cantine della Valtellina ...

Articolo
Domenica tra vigne e vini di San Fermo

Domenica tra vigne e vini di San Fermo

Un giro di degustazioni tra le aziende e le cantine del territorio con partenza da Villa Imbonati.L'iniziativa è della Pro Loco di San ...

Evento
Passi e morsi d'autunno nel weekend

Passi e morsi d'autunno nel weekend

Anche quest'anno il Cai Alta Valle Seriana ricorderà Mario Merelli al Passo della Manina. Il programma prevede domenica alle 9 la messa di ...

Articolo