Articolo

Manomessa la webcam del rifugio Brioschi

21 Maggio 2020 / 15:30
0
0
3693
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Manomessa la webcam del rifugio Brioschi

21 Maggio 2020/ 15:30
0
0
3693
Scritto da Redazione Orobie

Nei giorni scorsi è stata manomessa la webcam del rifugio Brioschi. Un atto vandalico che ha preoccupato e fatto arrabbiare i molti affezionati alla capanna sulla vetta del Grignone.

Lo scorso 9 maggio qualcuno è salito al rifugio Brioschi, causando un danno alla webcam, ruotandola verso la Valsassina

«E' stato falsato il panorama sulle Grigne, gli spot risultano deposizionati così come perdono significato le funzioni timelapse e di comparazione delle immagini. - ha denunciato Renato Riva della società "Splendid Italy", che gestisce la webcam.  Per altro il danno è stato provocato quando, per l’emergenza virus, nessuno sarebbe potuto essere lì, a parte il gestore per la manutenzione del Brioschi, del Cai di Milano».

I danni non sono ancora stati quantificati. Il gestore Alex Torricini aprirà il rifugio sabato e controllerà la situazione, valutando eventuali interventi.

Correlati

Una targa in ricordo di Claudio Ghezzi

Una targa in ricordo di Claudio Ghezzi

Il ricordo dell'alpinista a tre mesi dalla morte.Claudio Ghezzi era un'istituzione per chi frequenta il Grignone e per moltissimi appassionati di montagna ...

Articolo
Zacup skyrace, ultimi giorni per iscriversi

Zacup skyrace, ultimi giorni per iscriversi

Ultimi giorni per iscriversi alla 8ª edizione della «ZacUp», la skyrace disegnata sulle pendici del Grignone che si corre domenica 18 settembre.Alto livello organizzativo ...

Evento
Ultimi giorni d'iscrizione al concorso del Cai di Val d'Esino

Ultimi giorni d'iscrizione al concorso d...

Un concorso fotografico per festeggiare i 40 anni di sodalizio del Cai, Club alpino italiano, di Val d’Esino (Lecco), indetto dalla sottosezione del Cai ...

Articolo
Gli occhi delle webcam dai rifugi sulle Orobie

Gli "occhi" delle webcam dai rifugi sull...

Si arricchisce la rete delle webcam installate sulle montagne bergamasche e che possono essere guardate direttamente dal proprio computer o smartphone. Basta un click ...

Articolo