Articolo

Dicembre in edicola, per sognare con Orobie

27 Novembre 2020 / 09:00
0
3
1513
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Dicembre in edicola, per sognare con Orobie

27 Novembre 2020/ 09:00
0
3
1513
Scritto da Redazione Orobie

Sta per concludersi un anno complicato, che non avremmo mai immaginato di dover affrontare. La rivista Orobie si è sempre presentata, puntuale, all'appuntamento con gli affezionati lettori. Appassionati di escursionismo, amanti del territorio, ma anche di arte, storia e tradizioni. Oppure semplici curiosi che, grazie agli articoli e alle immagini proposti, hanno desiderato sognare un po' e viaggiare con la fantasia tra monti e valli, ma non soltanto. Le tante sorprese della Lombardia più bella vi aspettano nelle edicole per cominciare ad andare alla scoperta, ancora una volta, insieme a Orobie. La copertina di dicembre 2020 è di Roberto Moiola: dalla valle Bregaglia salendo al passo Maloja, in Svizzera.

"CURVE" FOTOGRAFICHE

Il fascino delle strade che conducono ai passi alpini della Valtellina e della svizzera Engadina negli scatti di Roberto Moiola. Dallo Stelvio al Maloja, dal Bernina allo Spluga un progetto che continua alla ricerca della fotografia perfetta tra tecnica, arte, estetica ed emozione.

I COLORI DEL LARIO

Dall’8 dicembre al 10 gennaio i borghi e le città sul lago, da Como a Lecco, si vestono di magia grazie a illuminazioni e allestimenti suggestivi. Fanno rivivere belle tradizioni con al centro la Natività. Non mancano tante mostre e occasioni per scoprirne la storia, l’arte e la natura. Ci racconta le tante emozioni Margherita Balduzzi.

FAMIGLIA ALPINA

Una struttura edificata oltre cento anni fa. I rifugisti oggi sono alla quarta generazione, con lo sguardo già rivolto alla quinta. Vi hanno fatto tappa Massimo Sonzogni, autore dei testi e il fotografo Paolo Ortelli. Il Cristina, all’alpe Prabello in alta Valmalenco, dal 2013 accoglie gli escursionisti anche d’inverno. Una storia che continua sotto una montagna da leggenda come il pizzo Scalino.

Per i dettagli sull'itinerario clicca su: Rifugio Cristina

LUNGO IL CANALE VACCHELLI

L’inverno è la stagione giusta per seguire in bici il canale irriguo costruito a fine Ottocento per sostenere l’agricoltura del Cremonese. Lo facciamo in compagnia di Luca Merisio, che ha curato testi e fotografie. Una delle più importanti opere idrauliche della Lombardia è diventata un’occasione di scoperta di questo ambiente di rara bellezza. Pedaliamo da Spino a Crema.

LA BRUGHIERA BRIANZOLA

A cavallo delle province di Monza-Brianza e Como ci si lascia guidare da un itinerario di circa 25 chilometri. È il Me-Mo, da Meda a Montorfano tra colline, boschi, vallette e corsi d’acqua, patrimonio di un territorio il cui nome risalirebbe addirittura ai celti. Da apprezzare anche d’inverno, così come ce lo presentano i testi e le immagini di Maria Cristina Brambilla.

NOBILTÀ IN CUCINA

Un grande chef della tradizione bergamasca, Giovanni Arzuffi di Sombreno. Classe 1920, ha assorbito dalla sua famiglia il sapere contadino e dai nobili Agliardi, per i quali ha lavorato, la sensibilità al bello e la voglia di scoprire e sperimentare. Ecco la sua storia i suoi menu, a cominciare da quello per Natale, che ci vengono illustrati dalle “sentinelle del gusto” Silvia Tropea Montagnosi e Marco Mazzoleni.

DA BERGAMO ALLA VALTELLINA SULLA DOL

È pronta la guida escursionistica di Orobie e Italcementi per fare conoscere il cammino della dorsale orobica tra le province di Bergamo, Lecco e Sondrio. Sette tappe, dalla stazione ferroviaria della Città dei Mille a Colico o Morbegno, sulle orme del trekking proposto nel luglio 2017 dalla nostra rivista. L’articolo è di Paolo Confalonieri, direttore di Orobie, con le fotografie di Marco Caccia, Roberto Ganassa, Marco Mazzoleni e Cristian Riva. Guarda le interviste di Orobie Extra agli autori.

Tutto quello che devi sapere in una guida. Scoprilo cliccando su: Dol dei Tre Signori.


Correlati

Garmin, tempo libero  ed esplorazione senza rischi

Garmin, tempo libero ed esplorazione se...

Attività all’aria aperta, a contatto con la natura, a maggior ragione se in solitaria richiedono molta attenzione. Sul fronte della sicurezza la tecnologia fornisce ...

Articolo
Neve: scegliamo la sicurezza

Neve: scegliamo la sicurezza

E' un inverno decisamente particolare, ma l'attenzione alla sicurezza in montagna resta alta.La giornata nazionale "Sicuri sulla neve 2021", come già annunciato, non ...

Evento
La montagna attende ristori e certezze

La montagna attende ristori e certezze

In Commissione Istruzione, Cultura, Sport della Camera audizione sulla situazione degli impianti sciistici.Alla Camera confronto con i rappresentanti dei gestori delle piste, del Cai ...

Articolo
Un cuore green per San Pellegrino

Un cuore green per San Pellegrino

Lo hanno reso famoso gli edifici liberty, per i quali sono in corso importanti interventi di restauro e riqualificazione; oltre che ovviamente le acque termali ...

Articolo