Articolo

Antiche vie recuperate nel Gal Lecco Brianza

09 Aprile 2021 / 15:00
0
1
281
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Antiche vie recuperate nel Gal Lecco Brianza

09 Aprile 2021/ 15:00
0
1
281
Scritto da Redazione Orobie

Il Gal quattro parchi Lecco Brianza ha investito 900 mila euro nel recupero e nella manutenzione di dieci antiche vie e per la tutela del paesaggio e delle superfici forestali.

Un intervento a sostegno delle attività rurali che ancora resistono in queste zone e di un turismo attento alle tradizioni e all'ambiente, quello promosso dal Gal quattro parchi Lecco Brianza, che spera di poter restituire presto - non appena le misure anti Covid lo permetteranno - a residenti ed escursionisti,le numerose antiche vie recuperate.

Le strade interessate sono: a Civate la strada Pozzo Baroncello, sul tracciato romanico che collegava Como alla città di Aquileiaa; la strada Ravellino Bosina a Colle Brianza; la strada Marconaga a Ello; il collegamento tra Consonno, frazione di Olginate e Valgrentino.

A Erve è stato completato l’intervento sulla strada che porta al punto panoramico Cappelletta del Corno e a Carenno quello sulla strada La Piazza.

Stanno per iniziare anche i lavori in località Forcella Bassa a Carenno, a Colle Brianza sulla strada per San Genesio e in località Provada a Vercurago.

Correlati

Antiche vie recuperate nel Gal Lecco Brianza

Antiche vie recuperate nel Gal Lecco Brianza

Il Gal quattro parchi Lecco Brianza ha investito 900 mila euro nel recupero e nella manutenzione di dieci antiche vie e per la tutela del ...

Articolo