Articolo

Il risveglio della cultura. Le aperture del weekend

30 Aprile 2021 / 13:45
0
0
777
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Il risveglio della cultura. Le aperture del weekend

30 Aprile 2021/ 13:45
0
0
777
Scritto da Redazione Orobie

E' il primo weekend di apertura, seppur ridotta, di cinema, musei e teatri e di tanti luoghi della cultura e dell'arte.  

Torna "Castelli aperti

Sabato e domenica visite guidate tra fortificazioni medievali e borghi storici della pianura tra Bergamo, Milano, Brescia e Cremona.  Ecco le località coinvolte: Calcio -Tour dei murales, Cassano d’Adda – tour del centro storico, Cavernago - Castello, Malpaga (fraz. di Cavernago) - Castello di Malpaga, Martinengo - Borgo medievale, Pagazzano - Castello e musei interni, Pandino - Castello, Pumenengo – Castello Barbò, Treviglio - Centro storico e Museo Verticale, Trezzo sull’Adda - Castello, Urgnano - Rocca Albani.

E' necessaria la prenotazione entro le 24 ore per evitare assembramenti e le visite guidate si svolgeranno in piccoli gruppi. Tutti i dettagli su www.pianuradascoprire.it

Buona parte dei musei statali che fanno capo alla Direzione regionale Musei Lombardia è pronta ad accogliere i visitatori, mentre bisognerà attendere il 4 maggio per il Cenacolo Vinciano e l'8 maggio per il Parco Nazionale delle Incisioni Rupestri di Naquane, il Parco Archeologico Nazionale dei Massi di Cemmo e il MUPRE – Museo Nazionale della Preistoria della Valle Camonica, tutti a Capo di Ponte. All’appello manca ancora il Museo Archeologico Nazionale della Valle Camonica a Cividate Camuno, dove sono in corso i lavori di riallestimento. Info su www.musei.lombardia.beniculturali.it

A Bergamo la ripresa dell’attività museale è occasione per rilanciare l’iniziativa di solidarietà "Biglietto sospeso": chi visiterà i musei può acquistare un biglietto in più per chi non può permetterselo.

Ovviamente riaprono anche numerosi musei pubblici privati e sono riprese le visite ai Beni del Fai, Fondo ambiente italiano, nelle regioni dove è permesso dal Dpcm. Le visite sono prenotabili anticipatamente e si svolgono nel rispetto delle misure di sicurezza sanitaria.

Le previsioni meteo non vanno invece in aiuto degli appassionati di montagna, che attendono da tempo la maggiore libertà di spostamenti concessa dalla zona gialla. Guide alpine, accompagnatori di media montagna e associazioni si stanno attivando per organizzare escursioni guidate.(Trovi qui alcune proposte del fine settimana) Molti rifugi sono disponibili per asporto o pranzo all'aperto, ma diversi rinvieranno l'apertura proprio a causa del maltempo ritenendo un controsenso non poter accogliere all'interno gli escursionisti in una giornata di pioggia  e freddo. Le disposizioni del nuovo Dpcm evidentemente mal si adattano a strutture che si trovano in quota e che sono ben più che ristoranti e bar


Correlati

Siamo tutti esploratori...del weekend!

Siamo tutti esploratori...del weekend!

Torna l’evento naturalistico di Citizen Science del Sistema Parchi Lombardi: il Bioblitz, un weekend dedicato alla scoperta della biodiversità.I partecipanti avranno la possibilità ...

Articolo
Il gustoso programma del weekend

Il gustoso programma del weekend

Erbe del casaroDopo lo stop forzato, a causa del Covid-19, torna l'appuntamento con gusto e tradizione de "Le erbe del casaro". Due ...

Articolo
Giugno di arte e di storia

Giugno di arte e di storia

Tornano le visite ai Castelli e borghi medievali lombardi. Il 2 e il 6 giugno visite guidate in tantissime località della media pianura lombarda ...

Articolo
Il weekend è in mostra

Il weekend è in mostra

E' finalmente aperta al pubblico la mostra "Montagna da vivere. Le Orobie negli scatti di Tito Terzi"La mostra è allestita nel Convento di San ...

Articolo