Articolo

Rifugi tra riaperture e nuove gestioni

18 Novembre 2021 / 11:30
0
0
2653
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Rifugi tra riaperture e nuove gestioni

18 Novembre 2021/ 11:30
0
0
2653
Scritto da Redazione Orobie

A Lizzola,in alta valle Seriana, l'atteso ritorno del Due Baite, fermo dal 2014.

 La struttura che si trova sulle piste da sci della località seriana, è stata affidata a Fabio Arizzi co-gestore - con Angelo Ghilardini - del rifugio Curò.

Il Due Baite era finito all'asta ed è stato acquistato dai fratelli Giuseppe e Claudio Bergamini di Parre e a dicembre, fresco di intervento di sistemazione, sarà finalmente operativo. E con l'arrivo della neve è già stata programmata una serata - quella del sabato - per scialpinisti e ciaspolatori.

Si cerca invece un nuovo rifugista per il Fratelli Calvi di proprietà della sezione di Bergamo del Cai.

La capanna, che si trova nel territorio di Carona in valle Brembana, sarà affidata in gestione dall'1 marzo 2022 al 31 dicembre del 2024, rinnovabile tacitamente per i successivi tre anni in assenza di disdetta da una delle due parti.

La struttura è a tre piani e ha 22 camere. Il prossimo anno verranno realizzati alcuni lavori di ristrutturazione, che prevedono la realizzazione di un nuovo impianto di riscaldamento della sala da pranzo e delle camere, la realizzazione di una doccia aggiuntiva al piano secondo e il rifacimento dei rivestimenti interni del locale cucina

E’ prevista l’apertura del rifugio  continuativa dal primo fine settimana di giugno all’ultimo fine settimana di settembre; nei festivi e prefestivi dal secondo fine settimana di marzo e dal primo fine settimana di ottobre al primo fine settimana di novembre.

La domanda di partecipazione al bando deve essere inviata entro il 15 gennaio 2022. Per tutte le informazioni: www.caibergamo.it

Ed è iniziata la ricerca di un nuovo gestore anche per il rifugio Chiavenna a Campodolcino. In questo caso il Cai di Chiavenna non ha predisposto un bando, ma  attende le manifestazione di interesse dei candidati.

Il rifugio si trova all'Alpe Angeloga ai piedi del Pizzo Stella e si raggiunge sia da Fraciscio cge dall'Alpe Motta

 Gli interessati devono inviare la propria domanda via mail all'indirizzo [email protected] entro il 10 dicembre 2021.



Correlati

Fratelli Calvi, gli aspiranti gestori si facciano avanti

Fratelli Calvi, gli aspiranti gestori si...

Ultimi giorni per presentare la propria candidatura per la gestione del rifugio Fratelli di Carona, in valle Brembana.Il termine per la presentazione delle domande ...

Articolo
Rifugi tra riaperture e nuove gestioni

Rifugi tra riaperture e nuove gestioni

A Lizzola,in alta valle Seriana, l'atteso ritorno del Due Baite, fermo dal 2014. La struttura che si trova sulle piste da sci ...

Articolo
L'estate dei rifugisti del Longhi e del Calvi

L'estate dei rifugisti del Longhi e del ...

Consiglio della Regione Lombardia "in trasferta" tra i monti della valle Brembana per un faccia a faccia con rifugisti, alpeggiatori e operatori della montagna. Per ...

Articolo
La Regione va in montagna. Una giornata tra rifugisti e allevatori

La Regione va in montagna. Una giornata ...

Dopo l'iniziativa di un anno fa al rifugio Nani Tagliaferri, dalla quale è nata l'idea della Giornata regionale delle montagne, il Presidente del Consiglio ...

Articolo