Articolo

Bioblitz, un weekend da naturalisti

16 Maggio 2022 / 13:37
0
0
381
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Bioblitz, un weekend da naturalisti

16 Maggio 2022/ 13:37
0
0
381
Scritto da Redazione Orobie

Dal 20 al 22 maggio appassionati di scienze e animali a raccolta per il Bioblitz.

Si è conclusa il 15 maggio la fase "domestica" e cioè di osservazioni svolte in autonomia nei dintorni della propria abitazione; ora arrivano gli eventi nelle oltre 50 Aree Protette Lombarde alla scoperta della biodiversità nel nostro territorio. 

Le iniziative sono organizzate da Regione Lombardia in collaborazione con Area Parchi. Ecco alcune delle proposte


Quattro appuntamenti nel Parco delle Orobie Bergamasche: sabato 21 escursione lungo la valle del Vo' (ritrovo alle 10 in località La Paghera a Schilpario); e a Castione della Presolana lungo il sentiero degli alberi parlanti (ritrovo alle 15 all'hotel Spampatti al passo della Presolana. Al termine delle iniziative aperiblitz. Domenica 22 escursione nel Plis del monte Varro con ritrovo alle 10 in località Zanecla a Onore; e al Centro Parco Bricconi a Oltressenda Alta (inizio alle 17). Ai partecipanti box di prodotti tipici. La partecipazione alle attività è gratuita previa iscrizione obbligatoria. 

Nel Parco delle Orobie Valtellinesi appuntamento sabato alle 9 nella Riserva del Pian di Spagna, dove sarà anche illustrata la pratica dell'inanellamento; e domenica alle 9,30 in Val Tartano, dove viene proposta una camminata alla ricerca di flora alimurgica. Si potrà pranzare al rifugio Il pirata con un menù a base di erbe. Iscrizione obbligatoria entro le 12 di venerdì 20 al numero 0342/211236 o inviando un'e-mail a [email protected]

Erbe selvatiche  - insieme agli insetti - protagoniste anche dell'iniziativa del Centro Faunistico del Parco dell’Adamello, che si terrà domenica lungo il Sentiero fluviale dell’Oglio. Ritrovo alle 10 a Niardo in località Crist. Per iscrizioni: 348/4595374 , [email protected]

Ricco cartellone di eventi per il Parco Monte Barro. Anche qui si parte - sabato mattina - con le erbe spontanee; a seguire osservazione della fauna delle sorgenti e dei corsi d'acqua (si parlerà anche del programma sul Gambero di fiume di Ersaf); e delle specie alloctone.

Domenica al mattino visita alla stazione ornitologica di Costa Perla e al pomeriggio focus sulla vegetazione e la flora in due appuntamenti. Si segnala che la strada che sale da Galbiate all’Eremo Monte Barro sarà chiusa al traffico a partire dalla località Fornace. Il piazzale degli Alpini e l’Eremo saranno raggiungibili a piedi oppure con navetta

Per informazioni: [email protected] – info. 3662380659

Ci sarà la possibilità di imparare a conoscere e riconoscere le piante spontanee commestibili anche grazie al Parco Adda Nord. Gli esperti accompagneranno i partecipanti alla Palude di Brivio. Due le visite previste sabato, una dalle 10 e una seconda dalle 14. Ritrovo all'ingresso di via Ponte Vecchio a CalolziocorteAlla Riserva Borromeo di Corneliano Bertario si andrà invece a scoprire gli uccelli con tre appuntamenti nell'arco della giornata, alle 9, 14.30 e 18. Iscrizione alla mail [email protected]  E anche nel Parco della Grigna Settentrionale domenica lenti di ingrandimento puntate sulle erbe spontanee. Partenza alle 9 da Barzio.

Nel Parco del Serio appuntamenti sabato alla Riserva Naturale del Fontanile Brancaleone; domenica a Grassobbio, frazione Capannelle, nella Riserva Naturale di Malpaga-BasellaRicengo nella Riserva Naturale della Palata Menasciutto; e all'Orto botanico di Romano di Lombardia. Clicca qui per info e prenotazioni

Il Parco dei Colli di Bergamo organizza per sabato 21 delle visite guidate per conoscere meglio api, farfalle e altri insetti che popolano l'area agricola, le zone umide e i boschi di Valmarina. E domenica 22 una passeggiata di osservazione e riconoscimento delle principali specie animali presenti negli habitat prativi del Plis Basso Brembo a Bonate Sopra.

Numerose anche le attività del Parco Valle Lambro, che prendono il via venerdì sera alle 21 a Triuggio, frazione di Rancate, per vedere le lucciole. Il programma completo su www.parcovallelambro.it

Da venerdì a domenica le proposte del Parco di Montevecchia e Valle del Curone, riportate nella locandina qui sotto.

Anche nel Parco Lura tre giorni di iniziative. Venerdì escursione serale nei boschi del Parco Sorgenti del Torrente Lura (appuntamento in via Manzoni – angolo Via Monte Bianco alle 20.45); sabato alle 15 a Cassina Rizzardi (via Boffalora) e domenica alle 10 al Centro biodiversità di Lomazzo.

Nei Parchi dell'Ambito Territoriale Ecosistemico Insubria-Olona esplorazioni serali, passeggiate, orienteering, laboratori e osservazione degli abitanti dello stagno e degli insetti impollinatori. Clicca qui per consultare il programma completo 

Obiettivo finale è caricare i risultati di osservazioni e monitoraggi sulla piattaforma www.inaturalist.org per contribuire alla creazione di un grande archivio del patrimonio naturalistico della Lombardia. Tutte le informazioni su www.areaparchi.it

Correlati

Bioblitz, un weekend da naturalisti

Bioblitz, un weekend da naturalisti

Dal 20 al 22 maggio appassionati di scienze e animali a raccolta per il Bioblitz.Si è conclusa il 15 maggio la fase "domestica" e ...

Articolo
Siamo tutti esploratori...del weekend!

Siamo tutti esploratori...del weekend!

Torna l’evento naturalistico di Citizen Science del Sistema Parchi Lombardi: il Bioblitz, un weekend dedicato alla scoperta della biodiversità.I partecipanti avranno la possibilità ...

Articolo
Un weekend da esploratori, ricercatori e gourmet

Un weekend da esploratori, ricercatori e...

Torna il Bioblitz, l’evento di educazione naturalistica e scientifica. L'appuntamento è per il 12 e 13 settembre, dopo il Bioblitz tenutosi in via ...

Articolo
Bioblitz nella valle del Lambro

Bioblitz nella valle del Lambro

Da Montorfano (Como) a Casatenovo (Lecco) per un "BioBlitz" immersi nella natura della valle del Parco del Lambro. Tre giorni, l'11, il 12 e ...

Evento