Articolo

Marco Confortola è partito per il Pakistan

06 Giugno 2022 / 10:57
0
1
867
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Marco Confortola è partito per il Pakistan

06 Giugno 2022/ 10:57
0
1
867
Scritto da Redazione Orobie

Il Nanga Parbat il suo obiettivo, ma la recente impresa al Kanchenjunga è stata oggetto di dubbi.

Li ha espressi dal portale ExplorersWeb, riguardo all'effettivo raggiungimento della vetta lo scorso 5 maggio

Confortola non ha pubblicato la foto di vetta, ma soltanto un'immagine del suo orologio con la quota raggiunta, la data e l'ora. Anche la comunicazione della cima era arrivata in ritardo a causa - aveva spiegato il suo staff  - di un problema alla batteria del telefono satellitare. Lo scalatore era poi rientrato rapidamente in Italia perché aveva sofferto di problemi di oftalmia

«Non riuscivo a vedere oltre una trentina di centimetri, ma la vetta era lì a pochi passi. Non potevo rinunciare!», questo il suo racconto riportato da La Provincia di Sondrio. In seguito ai problemi agli occhi, in queste settimane Marco Confortola è stato sottoposto a diversi controlli medici e infine è arrivato il via libera alla partenza. E al Nanga Parbat  -che sarebbe per lui la tredicesima vetta - l'alpinista avrà con sé un apparecchio per tracciare gli spostamenti.  



Correlati

A Valfurva serata con Marco Confortola

A Valfurva serata con Marco Confortola

Marco Confortola, alpinista, guida alpina internazionale e formatore per la scuola di Tec Bosch, torna a incontrare i suoi compaesani giovedì 11 agosto nella ...

Evento
Una nuova via sulla nord della Presolana

Una nuova via sulla nord della Presolana

Impresa di Nicole Duci, Luca Masarati e dei Ragni di Lecco Matteo Motta e Maurizio Tasca."L'ultima luna" è il nome dato alla via ...

Articolo
Dopo il Broad Peak, Urubko in vetta al G II

Dopo il Broad Peak, Urubko in vetta al G II

Sabato 23 luglio la nuova impresa in velocità di Denis Urubko sul Gasherbrum II.Partito alle 3 dal campo base ha raggiunto la vetta alle ...

Articolo
Confortola: La sicurezza prima di tutto

Confortola: "La sicurezza prima di tutto"

Dopo la decisione di rinunciare alla vetta del Nanga Parbat, l'alpinista di Valfurva ha scritto una lettera al presidente della Regione Lombardia Attilio Fontata ...

Articolo