Articolo

Siccità e i Laghi Gemelli si dividono

07 Luglio 2022 / 14:15
0
2
3628
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Siccità e i Laghi Gemelli si dividono

07 Luglio 2022/ 14:15
0
2
3628
Scritto da Redazione Orobie

Non accadeva da vent’anni che i Laghi Gemelli, nella bergamasca alta valle Brembana, sopra Branzi, tornassero a separarsi a inizio estate a causa della siccità. È avvenuto la mattina di mercoledì 6 luglio 2022, come ha immortalato con le sue fotografie Alessandro Nava

Così il bacino idroelettrico, creato nel 1932 con la costruzione della diga, è tornato a dividersi proprio come era all’origine, quando erano già chiamati Laghi Gemelli, con tanto di leggenda legata alla vicenda di due innamorati che tra questi monti trovarono la morte. Poi la realizzazione dell’invaso per sfruttare l’acqua a fini idroelettrici con l’innalzamento del livello tale da rendere unico il lago. Un bacino di ben sette milioni di metri cubi, ma non di certo in questo periodo, a causa delle scarse nevicate invernali e delle poche piogge tra primavera ed estate.

Di norma, i Gemelli possono dividersi a fine inverno o a inizio primavera, prima del disgelo, quando l’Enel che è proprietaria degli impianti rilascia l’acqua. Il fenomeno appare eccezionale in questo periodo, come sottolinea Maurizio Nava, da anni gestore del vicino rifugio Laghi Gemelli: «È rarissimo il caso della separazione dei due laghi in estate, avvenuta l’ultima volta una ventina di anni fa».

Salire ai Laghi Gemelli in questo periodo, quindi, offre una vista non comune ed è già corsa a fotografare e filmare la striscia di terra che è tornata a dividere i Gemelli. In più, si possono ottenere ben tre punti-casetta nel concorso dell’estate «GiraRifugi e Alpeggi» promosso da Assorifugi e di cui Orobie è media partner. Basta portare con sé la tessera e farla timbrare dai gestori.


Correlati

Sorgenti, un progetto di citizen science

Sorgenti, un progetto di citizen science

Capire quante sono e dove si trovano le sorgenti presenti lungo la rete sentieristica mappata dal Cai è l'obiettivo di "Acqua Sorgente". Gli escursionisti ...

Articolo
Novembre in cammino tra montagne e acque

Novembre in cammino tra montagne e acque

Mete autunnali e storie senza tempo nel nuovo numero di Orobie da oggi in edicola.Le storie e le tradizioni che accomunano i paesi e ...

Articolo
Finalmente neve e pioggia

Finalmente neve e pioggia

Il ritorno della neve in montagna e altrove pioggia abbondante. Una giornata così l'aspettavamo da mesi, ma ne servirebbero tante altre.Precipitazioni accolte con ...

Articolo
A Orobie Extra cime e acque

A Orobie Extra cime e acque

Le 60 (-1) montagne che Roberto Ganassa ha salito, scalato e sciato. Sono quelle che il fotografo, collaboratore di Orobie, vede dalla finestra della sua ...

Articolo